Secondo alcune indiscrezioni, nel cast dell'ottava stagione entrerà a far parte il capo della Compagnia Dorata. Questa nuova presenza all'interno del cast sembrerebbe smontare una teoria molto fantasiosa elaborata dai fan alla fine della settima stagione. Infatti, anche se le riprese dell'ottava stagione non sono ancora partite, come anticipato dall'attore irlandese Liam Cunningham (che interpreta Ser Davos nella serie tv fantasy), dovrebbero proprio iniziare in questi giorni. Come abbiamo già abbondantemente anticipato in precedenti articoli, la serie tv fantasy più famosa di tutti i tempi non andrà in onda con l'ottava stagione prima del 2019.

Infatti, è proprio questa lunga attesa che spinge i fan della serie ispirata ai libri le "Cronache del Ghiaccio e del Fuoco" di George Martin, a scandagliare il web in lungo e in largo, alla ricerca di piccole indiscrezioni.

Nell'ottava stagione vedremo un nuovo personaggio all'interno del cast

In questi giorni sono giunte alcune notizie importanti su un personaggio che non vedevamo da tempo, e su una teoria online dei fan che vede coinvolto questo personaggio. Infatti, il sito di fan Watchers on the Wall, avrebbe riportato che l'attore tedesco Marc Rissmann, che è stato già visto in altre serie televisive come Riviera e Into the Badlands, sarebbe entrato a tutti gli effetti nel cast dell'ottava stagione di Game of Thrones.

Inoltre, non solo conosciamo l'attore che prenderà parte al cast dell'ottava stagione, ma anche il personaggio che andrà ad interpretare. Infatti, per poche ore nel curriculum vitae dell'attore su Spotlight e sul sito dell'agenzia che lo rappresenta, sarebbe comparso il nome e cognome del personaggio che dovrà interpretare nell'ottava stagione: stiamo parlando di Harry Strickland, personaggio che nella saga letteraria dei romanzi di George Martin è a capo dei mercenari di Essos, cioè a capo della Compagnia Dorata.

Smontata dunque la teoria dei fan inerente ad un personaggio della serie tv che non vedevamo da tempo

Dunque, arrivati a questo punto entra in gioco la teoria dei fan di cui vi abbiamo parlato in precedenza. Secondo questa teoria dei fan, Daario Naharis, ex amante della Regina dei draghi Daenerys Targaryen, era a capo della Compagnia Dorata di Essos.

Senza dubbio questo possibile scontro tra i due ex amanti avrebbe aggiunto una certa drammaticità alla battaglia ma in generale alla trama dell'ottava stagione. Però adesso sappiamo che sarà l'attore tedesco a capo della Compagnia Dorata e quindi questa teoria viene del tutto smantellata, anche se non è da escludere che Daario Naharis possa comunque essere un membro della Compagnia di mercenari di Essos.

Segui la pagina Il Trono Di Spade
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!