Quando inizieranno le riprese dell'ottava ed ultima stagione della serie fantasy il Trono di Spade? Questa è la domanda che ricorre negli ultimi tempi tra i numerosi fan della serie tv ispirata ai libri "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" di George Martin. L'attore irlandese Liam Cunningham, che nella serie televisiva interpreta Ser Davos, ha svelato la data dell'inizio delle riprese e anche molti dettagli e sviluppi del suo personaggio e non solo.

Pubblicità
Pubblicità

Liam Cunningham ci da alcune anticipazioni su Got

Ieri si è tenuto a Firenze, il Wired Next Fest e qui l'attore irlandese Liam Cunningham ha rivelato alcuni dettagli importanti sull'ottava ed ultima stagione del Trono di Spade. Infatti, "Ser Davos Seaworth", avrebbe rivelato ai tanti fan e ai giornalisti che l'inizio delle riprese di Game of Thrones 8, partiranno tra il 16 e il 19 ottobre. Piccola curiosità sull'ottava stagione, secondo alcune indiscrezioni, ogni singolo episodio della serie tv, costerà la bellezza di 15 milioni di dollari. La serie ispirata ai libri di Goerge Martin è pronta a superare l'ennesimo record.

Ecco le parole dell'attore irlandese sul Trono di Spade

L'attore irlandese ha affermato di aver appreso della data dell'inizio delle riprese, soltanto lo scorso mercoledì. Infatti Cunningham ha ricevuto una mail il cui contenuto diceva che, si sarebbe dovuto presentare per il table read dei primi tre episodi, e la settimana successiva per gli altri tre.

Inoltre, l'attore che interpreta Ser Davos, ha rivelato ai giornalisti che inizialmente lui aveva fatto il provino per un altro personaggio e non per il "cavaliere delle cipolle".

Pubblicità

Nonostante ciò, l'attore afferma di amare il ruolo di Ser Davos, in quanto è il personaggio più sano mentalmente e vicino a lui anche gli altri personaggi migliorano.

Dunque, Cunningham ci ha svelato la data delle riprese, un retroscena sul suo personaggio e ha affermato che l'ultima stagione da poco andata in onda è stata molto buffa e divertente sotto alcuni aspetti. Già perché in questa settima stagione Ser Davos ha un sorta di rapporto amico-amico con Jon Snow, mentre prima il suo rapporto con Stannis Baratheon era quello di padrone e servitore

Liam ha anche svelato che non ha ancora mai letto i libri di George Martin e infatti, lo scrittore americano ogni volta che incontra l'attore irlandese lo rimprovera e lui non può far altro che promettergli che appena finirà di scrivere la saga, li leggerà tutti insieme.

Un aneddoto su Arya Stark

Queste le parole in riferimento al fatto che molti hanno Arya Stark come personaggio preferito della serie: "Non so come fate ad amare Arya e ritenerla il vostro modello. E' una psicopatica, lei e quella lista in cui ci sono le persone che deve uccidere".

Leggi tutto