Una tragedia dopo l'altra per i protagonisti del Segreto, stavolta la vittima è Raimundo Ulloa. L'uomo dopo essersi nuovamente riappacificato con la donna da sempre amata, rimane vittima di un'esplosione proprio nel giorno delle attese nozze. Artefice del crudele "scherzo" è il temuto Garrigues, il quale desideroso di vendetta contro la Montenegro, assolda Carmelo per introdurre una bomba nella chiesa dove avrebbe avuto luogo il matrimonio. Francisca non sembra riportare lesioni gravi in seguito all'esplosione, Raimundo invece rimane per lungo tempo privo di conoscenza. Quando si sveglia dal suo interminabile sonno non è più lo stesso di un tempo.

La memoria perduta e il disprezzo per gli altri

Raimundo riprende conoscenza ma avendo perso i suoi ricordi, non riconosce l'amata Francisca. L'uomo si mostra freddo e aggressivo, rifiutando la vicinanza della stessa figlia della quale non ricorda e non vuole ricordare e mostrando disprezzo verso chiunque gli si avvicini, come ad esempio la povera Fe, costretta a sopportare i suoi insulti.

A lungo andare Raimundo non si limiterà agli insulti per dar sfogo alla sua rabbia e vani saranno i tentativi di Mauricio di mettere in guardia la sua padrona sul pericolo che corre stando vicino all'uomo amato.

L'aggressività si manifesta in azioni violente

Il cattivo umore di Raimundo peggiora di giorno in giorno e i tentativi di approcciarsi con lui, rendono l'uomo solo più nervoso.

Non appena Francisca gli si avvicina per somministrargli le medicine, Raimundo reagisce strattonando la donna con violenza, a tal punto che Mauricio è costretto a intervenire in aiuto della sua signora.

A questo punto non ci sono più dubbi, l'amato Raimundo Ulloa che tutti conoscevano e stimavano, sembra essere morto durante quell'esplosione, lasciando il suo posto a un uomo acido e consumato dall'odio.

Dovremo dire addio per sempre al vecchio Raimundo?

Raimundo Ulloa è uno dei personaggi più amati del Segreto. Simbolo di onestà e caparbietà, mostra un animo sensibile e un'intelligenza perspicace. Stimato e apprezzato dai suoi compaesani e amato dalla sua famiglia, il suo unico punto debole è sempre stata la Montenegro.

La crudeltà e la freddezza mostrata in più occasioni dalla donna non ha mai affievolito il suo amore per lei, rendendolo preda di lunghi periodi nei quali odio e amore si alternavano nel suo animo.

Quando finalmente il lieto fine con Francisca sembrava alle porte, ecco l'ennesima tragedia. Che sia questa la fine dell'amore tra Francisca e Raimundo? Quest'ultimo non ritroverà mai più la memoria? Il suo cambiamento lo porterà a liberarsi definitivamente del sentimento che per lungo tempo lo ha tenuto legato alla bieca Montenegro?

L'unica cosa certa è che nel Segreto nessuno può tirare un sospiro di sollievo.

Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!