Durante il finale della settima stagione de Il Trono di Spade abbiamo visto Arya Stark tagliare la gola a Petyr Baelish, alias Ditocorto, dopo che Sansa lo ha accusato di tradimento. Arya è ormai diventata una guerriera: l'abbiamo anche vista uccidere Walder Frey usando la sue capacità di cambiare il proprio volto indossando delle maschere. Questo la rende un nemico molto pericoloso. La giovane Stark ha trascorso molto tempo a Bravos con Jaqen H'ghar, che alla "Casa del Bianco e del Nero" l'ha addestrata ad essere un "Uomo Senza Volto".

Pubblicità
Pubblicità

Sicuramente fino ad ora è stata uno dei personaggi più iconici della serie, e molti si chiedono quale sarà la sua storyline durante l'ottava ed ultima stagione de Il Trono di Spade. E' stata la stessa Maisie Williams, l'attrice che interpreta il ruolo della giovane guerriera di Casa Stark, ad accennare al destino previsto per il suo personaggio.

Il destino di Arya StarK durante l'ottava stagione de Il Trono di Spade

Durante una intervista al "Highsnobiety Magazine", Maisie Williams ha raccontato cosa ha in serbo il futuro per alcuni personaggi de Il Trono di Spade.

Pubblicità

In particolare ha parlato del personaggio da lei interpretato: Arya Stark. La Williams ha affermato che la giovane guerriera dei Sette Regni, durante la stagione finale della Serie TV della Hbo, andrà incontro ad alcuni problemi. Questi riveleranno ai fans molto di più su quali siano le sue reali capacità, ma ha anche aggiunto che probabilmente la ragazza, se non troverà un alleato, potrebbe essere uno dei personaggi che verrà ucciso non appena la Grande Guerra comincerà

Il Trono di Spade: Arya Stark morirà?

Arya è senza alcun dubbio un grande guerriero e, grazie anche alla sua spada "Ago", è sopravvissuta fino ad ora, ma la cosa che ci preoccupa è che anche Kit Harington, durante un intervista, ha accennato al fatto che molti personaggi importanti verranno uccisi durante l'ottava stagione de Il Trono di Spade.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Il Trono Di Spade

L'attore, che interpreta Jon Snow (Aegon Targaryen), ha detto che nella stagione finale assisteremo ad un bagno di sangue. E' questa la fine prevista per la giovane guerriera di Casa Stark?

Se vogliamo essere positivi, e sperare in un altro destino, dobbiamo considerare che la Williams ha affermato che il suo personaggio potrebbe allearsi con qualcuno che possa proteggerla. "Voglio solo che Arya sia felice e sia al sicuro con qualcuno che la protegga.

Arya è diventata così indipendente, e ha un carattere molto forte, ha avuto una vita dura, e sarebbe bello per lei avere qualcosa di dolce".

Durante Il Trono di Spade 8, ci sarà una storia d'amore per Arya Stark?

"I venti dell'inverno" è il sesto romanzo della serie epica fantasy "Le cronache del Ghiaccio e del Fuoco" di George RR Martin, la cui uscita dovrebbe essere prevista, salvo ulteriori rinvii, per marzo 2019.

Pubblicità

Molte teorie riguardanti il libro, anticipano che Arya Stark potrebbe innamorarsi. Alcuni fans sperano che questo potrebbe accadere anche nella serie televisiva, durante l'ottava stagione de Il Trono di Spade. La cosa più interessante di queste teorie è che la persona di cui si innamorerà non sarebbe altro che Jon Snow, colui che ha sempre creduto fosse il fratellastro. La serie della Hbo è nota per le sue relazioni incestuose come quella tra i gemelli Lannister:Jamie e Cersei, e quella più recente tra Jon e sua zia Daenerys.

Pubblicità

Se consideriamo l'affetto e la lealtà che Arya ha per Jon, non è affatto impossibile che, durante la stagione finale de Il Trono di Spade, possa davvero innamorasi di lui. Voi cosa ne pensate?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto