Filippo Bisciglia si conferma rivelazione di Tale quale show e conquista la seconda vittoria nelle vesti di Ligabue. Un cammino praticamente perfetto quello del conduttore televisivo che aveva già trionfato con un'applaudita interpretazione di Franco Califano. L'imitazione di Jovanotti ha rappresentato l'unica stecca del quarantenne romano in questa prima fase dello show di Rai 1. In realtà i giudici avevano premiato marco carta per una manciata di punti. I voti degli altri concorrenti hanno ribaltato l'esito della sesta puntata con la sola Minetti che ha assegnato cinque punti alla performance del cantante sardo.

Alla fine il presentatore di Temptation Island ha centrato il successo per appena due punti. 'Sono contentissimo, mi dispiace soltanto di essere arrivo primo con Marco secondo perché ha cantato molto bene e meritava anche lui questa vittoria'. Nonostante i consensi del pubblico e le ripetute standing ovation Marco Carta resta l'eterno secondo di questa edizione di Tale e quale Show.

Polemiche social per la classifica finale

Nell'occasione l'ex vincitore di Amici ha superato in maniera brillante l'esame Rino Gaetano con un'intensa e commovente interpretazione. Subito dopo la proclamazione del vincitore si è scatenato un acceso dibattito social. I fan di Marco Carta hanno accusato gli altri concorrenti di reiterato boicottaggio nei confronti dell'artista cagliaritano.

Dall'altra parte i tanti hanno rimarcato che il trentaduenne non è stato impeccabile nell'imitazione del grande musicista romano. 'Ha cantato con la sua voce'. Sul terzo gradino del podio è salita Eddy Angelillo che si è perfettamente calata nella parte di Angelo Branduardi. Applausi e sorpresa per Alessia Macari che si è ben disimpegnata nei panni dell'esplosiva Alexia.

Quest'ultima è intervenuta a sorpresa al termine dell'esibizione della ciociara. 'E' il mio clone'.

Sorpresa Alexia per Alessia Macari

Da rimarcare che anche Federico Angelucci aveva incassato apprezzamenti per una performance vocale degna di Claudia Villa. Gli intensi acuti non sono bastati per convincere i giudici con la Goggi che ha ha rimarcato le differenze con la voce del 'reuccio' della canzone italiana.

Posizione di rincalzo per Annalisa Minetti in versione Barbara Streisand. La cantante milanese era reduce da due vittorie consecutive. Ultimo posto per Claudio Lippi che era impegnato nell'imitazione di Nicola di Bari.

Segui la nostra pagina Facebook!