Eccoci con un nuovissimo appuntamento con Rosy Abate - la serie, in onda ogni domenica su Canale 5. La fiction dopo una breve pausa è ritornata con uno spin-off tutto da scoprire. La Regina di Palermo è tornata domenica 12 novembre sulla rete ammiraglia, portando grandissimi ascolti. Il personaggio interpretato da Giulia Michelini negli anni scorsi è stato talmente amato che la Taodue ha deciso di dedicarle una serie che racconta la sua storia. Scopriamo allora insieme cosa vedremo nel terzo episodio, domenica 26 novembre.

Anticipazione terza puntata, cosa vedremo?

Nella prima puntata abbiamo visto una Rosy cambiata, decisa a vivere una vita tranquilla.

La giovane, dopo essersi trasferita in Liguria, ha cambiato addirittura nome, trovando impiego come commessa all'interno di un supermercato. Nello stesso tempo, ha anche una relazione con Francesco ma all'improvviso tutto cambia a causa di una rapina. Trovata da Mirko e Stefano, due boss siciliani, l'Abate scopre che suo figlio Leonardino è ancora vivo ma per riabbraccialo deve fidarsi di loro ed accettare le loro condizioni. L'amica della Mares si ritrova, quindi, ad occuparsi di un grosso giro di droga ma pur di non ingannare il suo fidanzato le racconta tutta la verità. Quest'ultimo decide di aiutarla e si presenta durante lo scambio con i francesi. Purtroppo la polizia rovina il loro piano e durante la sparatoria Francesco viene ucciso.

Rosy, quindi, si ritrova ancora una volta sola ed amareggiata decidendo così di partire per Roma e vendicare la sua morte. Intanto Jean Bastalica scopre che suo figlio Simon è deceduto e mette in atto la sua vendetta. Cosa succederà? Di sicuro possiamo confermare che Rosy si trasferirà nella capitale dopo aver scoperto che suo figlio vive con Regina e Roberto, una famiglia di alta borghesia.

Rosy Abate, ecco cosa sapere sulla fiction

"Rosy Abate - la serie", a differenza di "Squadra a Antimafia", durerà solo 5 puntate e (salvo cambiamenti) terminerà il 10 dicembre 2017, andrà in onda sempre su Canale 5 dalle ore 21.20 circa. Inoltre, coloro che non hanno potuto seguire la prima puntata della fiction possono rivederla sul sito Mediaset On Demand, sia da pc che da cellulare.

Al momento è tutto, non resta altro che aspettare nuovi aggiornamenti.

Se siete curiosi di conoscere altre news ed informazioni sul mondo dello spettacolo e non solo, cliccate il tasto in alto a destra, accanto al nome dell'autore, denominato "Segui".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!