Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez sembrano davvero fare sul serio. Se è vero che la loro storia, nata all'interno della casa più spiata d'Italia, ha suscitato enormi polemiche nell'opinione pubblica (soprattutto per la scelta della ventottenne argentina, che ha abbandonato il fidanzato storico, Francesco Monte, davanti le telecamere, e quasi immediatamente dopo si è lasciata andare alla passione con il suo nuovo amore), ora che sono più lontani dai riflettori i due ragazzi non si sono affatto staccati, e anzi, stanno proseguendo la loro conoscenza con sempre maggiore convinzione, come raccontano anche le foto apparse sui profili social di entrambi; un nuovo importante tassello poi è stato aggiunto recentissimamente con la conoscenza delle reciproche famiglie. Di questo ed altro ha parlato Ignazio in un'intervista al settimanale Chi.

Pubblicità
Pubblicità

Ignazio: "Mio padre all'inizio era freddo con Cecilia, poi si è sciolto"

Su come i genitori di Ignazio Moser avrebbero potuto accogliere l'arrivo di Cecilia Rodriguez in famiglia vi era più di un'incognita, visto anche il famoso "scandalo dell'armadio" a seguito del quale Moser padre e consorte avevano dichiarato pubblicamente di non volere più seguire l'esperienza del figlio all'interno della casa di Cinecittà.

Pubblicità

Nonostante ciò, però, gli animi ora sembrano essersi calmati, come ha raccontato lo stesso Ignazio dalle colonne di Chi: "Mia madre ha conosciuto Cecilia al telefono, io sono il cocco di mamma, quindi con lei è stato facile". Più complesso l'approccio della piccola Rodriguez con Francesco Moser, il quale all'inizio ha voluto mantenere una certa distanza, ma solo per poco: "Mio padre ha parlato per la prima volta con Cecilia a Trento; all'inizio era freddo, ma dopo qualche minuto l'ha invitata a sciare, scherzavano, parlavano dell'Argentina".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

"Temevo Belen, ma è stata carinissima"

L'altro grande timore di Ignazio, oltre alla reazione della sua famiglia, riguardava il suo primo approccio con i Rodriguez, soprattutto con la componente più famosa del nucleo: "All'inizio avevo paura di Belen, anche perchè me l'avevano descritta come una ragazza tosta, dura, invece è stata carinissima e dolcissima; mi ha detto che a causa nostra ha perso dieci anni di vita.

Ho legato anche con Andrea Iannone, ci sentiamo".

Infine, per quanto riguarda il futuro immediato, il bel ciclista trentino pare avere le idee chiare, rivelando di non disdegnare un futuro in televisione: "Mi piacerebbe giocarmi le mie carte in televisione parlando di sport, l'argomento che conosco meglio".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto