L'Eredità è uno dei programmi pre-serali tra i più seguiti e amati dal pubblico da casa. Molte volte, però, tali trasmissioni sono soggette a una serie di accuse che vanno a ledere la veridicità e autenticità delle varie fasi di gioco.

Dopo il ritorno trionfale di fabrizio frizzi, a seguito dell'ischemia che mesi fa lo costrinse a stare in ospedale e a riposo, L'Eredità ha ripreso con regolarità. Nella puntata andata in onda su RAI 1 il 3 gennaio 2018, tuttavia, è accaduto qualcosa che ha generato un grosso scandalo in rete. Di cosa si tratta?

Ecco spiegati tutti i dettagli della vicenda.

Il clamoroso episodio a L'Eredità del 3 gennaio

Il campione in carica, Leonardo, dopo aver battutto ai calci di rigore il suo ultimo avversario è passato a giocarsi l'ultimo turno del programma, ovvero, la Ghigliottina. Questa fase prevede che il concorrente in carica indovini la parola finale collegata alle precedenti 5, che lui stesso deve provvedere a scegliere.

Le modalità attraverso le quali si svolge questa fase sono molto semplici; appaiono sullo schermo due parole per volta, e il concorrente deve sceglierne una; se è giusta il montepremi resta invariato, se è sbagliata viene dimezzato. Questa operazione viene ripetuta 5 volte, per 5 abbinamenti di parole differenti, fino all'apparizione dei 5 termini definitivi che serviranno al concorrente per indovinare l'ultima parola, sempre collegata alle 5 precedenti.

Ebbene, al terzo abbinamento da scegliere il concorrente si è lasciato andare una parola prima che comparissero sullo schermo le due da scegliere. Leonardo ha detto "Linea". In quel momento nessuno ha dato molto peso alla vicenda ma, successivamente, sul web è scoppiata la bufera.

La reazione del web

A quanto pare la distrazione del campione in carica non è passata inosservata. Infatti, il pubblico da casa ha iniziato a sospettare che tutto fosse pilotato e che Leonardo sapesse già le risposte.

I commenti sono stati molto pungenti e colmi di veleno. Il fratello del campione in carica, però, è intervenuto in difesa del fratello, e di conseguenza anche del programma, dicendo che Leonardo aveva già capito la parola finale dopo i primi due abbinamenti scelti, ed è questo il motivo per il quale aveva pronunciato quel temine. Questa giustificazione, però, non ha convinto molto il pubblico dei telespettatori che continua ad essere molto dubbioso in merito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto