E' bufera in Rai dopo il nuovo ascolto flop di Domenica In, la trasmissione del dì di festa della rete ammiraglia condotto da Cristina Parodi con la partecipazione di sua sorella Benedetta, che continua a registrare ascolti ben al di sotto delle aspettative. La puntata trasmessa ieri pomeriggio 28 gennaio in diretta su Raiuno ha registrato il record negativo di sempre da quando la trasmissione viene condotta dalle Parodi.

Nuovo ascolto flop per Domenica In: stravince Domenica Live

Nel dettaglio, infatti, la trasmissione ha registrato un ascolto medio di 1.8 milioni nella prima parte, dopodiché gli ascolti della seconda parte sono calati vertiginosamente e la trasmissione Domenica In ha registrato una media di appena 1.3 milioni.

Lo share complessivo della puntata di ieri si è fermato ad un misero 10%. Numeri a dir poco disastrosi per il pomeriggio festivo di Raiuno che ancora una volta è stato battuto nettamente dal programma competitor di Barbara D'Urso.

Sì, perché la trasmissione domenicale di Canale 5, nella sfida diretta contro Domenica In ha ottenuto una media di ben 3 milioni di spettatori arrivando a toccare quota 18,3% di share contro il 10% appena registrato dal programma di Cristina Parodi. La D'Urso, poi, ha registrato il suo picco assoluto nel momento in cui Domenica In ha terminato la sua diretta: ben 3.8 milioni di spettatori hanno seguito l'intervista esclusiva di Loredana Lecciso a Domenica Live che ha portato la trasmissione di Canale 5 al 24% di share.

La Domenica In di Cristina Parodi rischia la sospensione?

E così in Rai in queste ore pare che non siano per nulla contenti degli ascolti flop di Domenica In, che durante il periodo di Natale aveva dato segnali di ripresa. Complice l'assenza di Domenica Live con Barbara D'Urso, la trasmissione delle sorelle Parodi aveva visto crescere il suo numero di spettatori arrivando anche a toccare la soglia dei 3 milioni di affezionati.

Peccato, però, che l'idillio è svanito nel momento in cui la D'Urso è tornata di nuovo in onda su Canale 5 con la sua collaudata Domenica Live, che fin dalla prima settimana di programmazione ha nuovamente battuto il programma di Raiuno. Cosa succederà adesso? Domenica In rischia di essere chiusa in netto anticipo? Non si esclude che già dal prossimo aprile la trasmissione possa lasciare spazio a film e fiction in replica nel primo pomeriggio.

Vi terremo aggiornati su tutte le novità che arriveranno da mamma Rai.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!