Svelati i compensi ufficiali dei tre conduttori [VIDEO]di Sanremo 2018: in queste ultime ore sul web e sui social non si fa altro che parlare anche dei compensi che la Rai avrebbe elargito nel corso di queste settimane a Michelle Hunziker, Pierfrancesco Favino e Claudio Baglioni che come ben saprete è anche il direttore artistico di questa kermesse.

Quando guadagnao Michelle Hunziker, Baglioni e Favino per Sanremo 2018

Quest'anno le polemiche sul Festival possiamo dire che si sprecano: non solo quelle relative ai compensi ma anche quelle riguardante il caso palgio cui sono stati accusati Ermal Meta e Fabrizio Moro, i quali al momento sono stati sospesi dalla gara in attesa che la Rai faccia le dovute analisi e prenda la decisione finale su quelle che saranno le sorti dei due concorrenti in questa 68esima edizione.

In attesa di scoprire quella che sarà la decisione finale del direttore artistico e della Rai, ecco che le polemiche si concentrano anche sui compensi percepiti dai tre conduttori e dagli ospiti che stasera saliranno sul palco dell'Ariston.

Ebbene possiamo svelarvi che a Claudio Baglioni quest'anno sono stati sborsati 600 mila euro per il doppio incarico di conduttore e direttore artistico: una cifra che grosso modo è in linea con quella percepita dal conduttore dello scorso anno Carlo Conti che con il suo Festival ha ottenuto grandissimi successo di pubblico e critiche.

Svelati i compensi dei presentatori del Festival di Sanremo

Per quanto riguarda, invece, Michelle Hunziker il suo compenso netto si aggira sui 400 mila euro: anche in questo caso una cifra abbastanza considerevole che è soggetta comunque a numerose critiche.

In molti, infatti, ritengono che anche il compenso della Hunziker sia fin troppo elevato, dimenticando però che l'impegno con il Festival non si limita solo alle cinque serate della kermesse canora che vediamo in onda su Raiuno. Dietro al grande 'carrozzone' di questo Sanremo 2018, infatti, c'è un grande lavoro di squadra che dura diverse settimane e talvolta anche mesi per il direttore artistico della kermesse canora.

Per quanto riguarda, invece, il cachet di Pierfrancesco Favin [VIDEO]o possiamo svelarvi che il suo compenso netto si aggira sui 300 mila euro. Non sono emerse indiscrezioni, invece, per quanto riguarda i compensi che sono stati elargiti ai vari ospiti di questa 68esima edizione del Festival di Sanremo, tra cui Fiorello che ieri ha parlato (seppur in maniera ironica) di pagamento in bitcoin.