Continuano le vicende dei vari protagonisti della celebre e amatissima soap spagnola “Il Segreto”. In questa settimana, gli abitanti di Puente Viejo saranno tutti preoccupati per le sorti di Marcela e del bambino che porta in grembo, ritrovata priva di sensi nei pressi di un burrone. Anche la Montenegro sarà al centro delle scene a causa del suo crescente attaccamento al giovane che le ha salvato a vita. La moglie di Maurizio, Nazaria, comincerà a mostrare il suo lato oscuro.

Trame dettagliate

Marcela resta intrappolata sotto un albero e desta la preoccupazione di tutti i paesani in pena per le sue sorti. Hipolito decide di dedicarsi ad una nuova attività e comincia a dilettarsi come lustrascarpe.

Mauricio e la sua signora vengono informati del fatto che Nazaria, cugina di Donna Francisca e moglie di Mauricio, ha sottratto uno scialle senza pagare dall’emporio di Dolores.

Marcela in pessime condizioni, Francisca affascinata dai due fratelli

Marcela viene finalmente ritrovata, le sue condizioni di salute appaiono discrete, ma il dottor Zabaleta comincia a temere per le sorti del bambino che porta in grembo, sofferente dopo l’incidente. Donna Francisca, infastidita dal comportamento di Nazaria, decide di affrontarla per mettere fine alle sue malefatte. La donna le chiede subito scusa e decide di cambiare atteggiamento anche nei confronti di Fe, con la quale ha sempre avuto un pessimo rapporto a causa del suo evidente interesse per Mauricio. La Montenegro comincia ad avere un occhio di riguardo per i due giovani ambulanti che senza esitazione le hanno salvato la vita.

Dionisia porta via con se da Los Manantiales la piccola Belen [VIDEO], creando dispiacere nella giovane Camila, fortemente legata alla bambina cubana.

Matias al capezzale di Marcela

Matias veglia Marcela ancora priva di sensi dopo la violenta caduta, ma le sue spiegazioni su quanto accaduto alla sua giovane moglie sembrano non convincere Emilia, che continua ad avere forti dubbi sulla fedeltà di suo figlio nei confronti di sua moglie. Gracia decide di vendere la pasticceria che gestisce da un po di tempo a Severo Santacruz, provato dopo la potente esplosione architettata da Cristobal Garrigues che ha devastato la sua casa [VIDEO] alla Miel Amarga.

Il giovane Saul i risveglia dopo essere stato vittima dell’ esplosione alla MielAmarga e la Montenegro lo supplica di rimanere fin quando non si sia ristabilito completamente.