Calcio e musica: chi l'ha detto che sono pianeti distanti tra loro? Il mondo del pallone e quello delle note musicali sono molto più legati di quanto si possa pensare. Basta guardare i giocatori che, mentre si preparano ad entrare in campo, si isolano dal mondo esterno attraverso le cuffie, ascoltando canzoni su canzoni per caricarsi in vista del fischio d'inizio. Ma non solo. Sono molti i musicisti e i cantautori che non disdegnano di andare allo stadio per supportare la propria squadra del cuore con tutta la loro (intonata) voce. Di giornata in giornata il campionato di Serie A sta entrando sempre di più nel vivo, ma in questo fine settimana dovrà dividersi la scena col Festival musicale più importante di tutti: Sanremo 2018. [VIDEO]

Da Michelle Hunziker a Fabrizio Moro: a Sanremo 2018 tutti amano il calcio

20 contendenti che si sfidano per un unico, ambitissimo, trofeo, affrontandosi nell'arco di più...puntante.

La rassegna di musica italiana per eccellenza non è molto differente dal campionato di Serie A. Il calcio, in qualche modo, riesce a fare da padrone anche a Sanremo 2018. Ebbene sì, perchè, chi più chi meno, tutti i protagonisti del Festival sono affezionati al gioco del pallone...e a qualche squadra in particolare. Sia i presentatori che i cantanti possiedono infatti una 'fede' calcistica ben precisa e, per alcuni, anche molto salda. La regina di Sanremo Michelle Hunziker, ad esempio, è una sostenitrice della Juventus. Anche i cantanti in gara Ron e Renzo Rubino, come la bella conduttrice, parteggiano per la 'Vecchia Signora'. L'amore di Rubino per i campioni d'Italia in carica sarebbe così grande da portarlo ad indossare la maglia del calciatore bianconero Pjanic sotto l'abito 'buono' nell'ultima serata di Snaremo 2018.

Nina Zilli, Elio e le Storie Tese ed Enrico Ruggeri (che canta con i Decibel) tifano tutti per l'Inter. Accaniti romanisti sono due dei presentatori: Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino. A loro due si aggiungono il tifosisissimo Luca Barbarossa e il più tiepido Max Gazzè. Il Napoli capolista del campionato in corso può vantare il sostegno di molti protagonisti del Festival: il duo Enzo Avitabile-Peppe Servillo, il gruppo The Kolors e Ermal Meta (che però tifa anche Bari). Fabrizio Moro è invece l'unico tifoso della Lazio, mentre secondo alcune voci Ornella Vanoni sarebbe una simpatizzante del Milan. Per l'Atalanta fa il tiro Roby Facchinetti, a differenza del suo socio Riccardo Fogli che segue con passione le partite della Fiorentina. Mario Biondi è fiero sostenitore del Catania e del Parma, rispettivamente la sua città di nascita e di residenza. Annalisa e Red Canziani hanno dedicato un inno per le loro squadre del cuore: la Carcarese e il Treviso. Gli unici cantanti di cui è ancora ignota la fede calcistica sono Diodato e Roy Paci, Paicifico e Lo Stato Sociale.