I super-favoriti della 68esima edizione del Festival si Sanremo, Ermal Meta e Fabrizio Moro, sarebebro a rischio squalifica, in quanto il loro brano presentato al Festival "Non mi avete fatto niente", appare molto simile ad un brano presentato a Sanremo Giovani nel 2016 da Ambra Calvani e Gabriele De Pascali il cui titolo è "Silenzio". Dunque, i due cantanti-amici non ha fatto in tempo a cantare sul palco dell'Ariston che già rischierebbero la squalifica.

Ermal Meta e Fabrizio Moro rischiano di essere squalificati dal Festival di Sanremo 2018?

Infatti, il cantante di origini albanesi Ermal Meta e il cantante romano Fabrizio Moro sono stati accusati di aver infranto le regole del festival della canzone italiana. Secondo alcune indiscrezioni, il ritornello della loro canzone è molto simile al brano "Silenzio" presentato nel 2016 nella categoria giovani.

Il motivo di tanta somiglianza tra i due brani e che hanno entrambi lo stesso autore: Andrea Febo. Diciamo che il fatto che la canzone sia stata in parte scritta dalla stessa mano del brano del 2016, evita la questione del plagio, però il problema rimane in quanto le due canzoni sono simili sia nel testo che nella melodia e quindi non è un'qualcosa di inedito e a Sanremo non è permesso portare qualcosa che è già stato sentito pubblicamente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Festival Sanremo

Quale sarà la reazione del Festival e quale sarà il destino del duo Meta-Moro?

Ora resta da capire quale sarà la reazione del Festival di Sanremo riguardo a questa faccenda e se ci sono gli estremi per una squalifica che avrebbe un sapore molto amaro per Ermal Meta e Fabrizio Moro, i due amici cantanti che erano considerati tra i favoriti di questa 68esima edizione del Festival della canzone italiana.

Inoltre, c'è da dire che nel regolamento del Festival è esplicitamente espresso che in gara devono essere portati soltanto dei brani inediti. Però, c'è da aggiungere che i due ragazzi che hanno partecipato con la canzone "Silenzio" nel 2016, De Pascali non si è ancora espresso, mentre Ambra ha più volte twittato a sostegno di Moro e Ermal Meta. Ora, resta da capire come la Rai e la produzione del Festival decideranno di affrontare questa questione.

Ovviamente, nonostante il ritornello delle due canzoni sia praticamente uguale, i fan del duo e tutti i telespettatori da casa che già hanno apprezzato la canzone non vorranno una squalifica per i due cantanti, però purtroppo c'è un regolamento da rispettare e se la cosa dovesse essere verificata c'è il serio rischio di una squalifica per la coppia di favoriti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto