L'ultima puntata del 3 marzo di "C’è Posta per Te" ha fatto registrare ascolti da record [VIDEO]. Si parla, infatti, di ben 5.349.000 spettatori (pari al 26,4% di share) che sono rimasti incollati ai televisori durante la serata di sabato per seguire le storie del popolare programma di Maria De Filippi.

Gli ascolti alle stelle, di solito, sono garantiti dalle vicende e dagli ospiti famosi che prendono parte al programma: questa volta è stato il turno dell'attore torinese Luca Argentero e della cantante Emma Marrone.

La frase razzista

Quella di sabato 3 marzo è stata, senza dubbio, una puntata ricca di personaggi che hanno lasciato dietro di sé anche una lunga scia di polemiche, legate alla presenza di protagonisti con una mentalità all'antica e piuttosto arretrata.

Si è parlato soprattutto di padri conservatori, interessati solo a se stessi, e in un caso in particolare, anche razzisti. Durante la puntata, infatti, le parole che più di tutte hanno destato sgomento e scalpore sono state quelle di Nando che, alla domanda sul voler o meno aprire la busta, ha risposto: "Certo. Non sono mica dei negri?!". Questa esclamazione ha lasciato di stucco anche la De Filippi e ha fatto insorgere il web, che ha accusato l'uomo di razzismo.

Intanto, per gli appassionati fan del programma è in arrivo una bella notizia [VIDEO]: il sito web "davidemaggio.it" ha rivelato che la trasmissione che va in onda ogni sabato su Canale 5 verrà prolungata di altre due settimane, e quando terminerà lascerà il posto direttamente ad un altro grande successo della De Filippi, il serale di "Amici".

Due nuove puntate e la sfida con Milly Carlucci

Le due nuove puntate di "C'è Posta per te" andranno a sostituire il nuovo programma che sarebbe dovuto andare in onda (per il momento in fase di stand-by) e che si sarebbe soffermato sulla vita privata e la carriera di due eccellenze dello sport e della musica, ovvero l'ex capitano della Roma Francesco Totti, e la cantante Laura Pausini.

Milly Carlucci, che dal 10 marzo condurrà "Ballando con le Stelle" su Rai 1 il sabato sera in concomitanza con la trasmissione di Maria De Filippi, non avrebbe preso bene la notizia legata al prolungamento di "C'è posta per te". Infatti la speranza della Carlucci era quella di avere almeno due sabato di vantaggio prima dell'inizio del serale di "Amici", ma non sarà così. Chi avrà la meglio tra le due regine del sabato sera di Rai e Mediaset? Lo scopriremo a partire dal 10 marzo.