A diverse settimane dalla messa in onda dell'ultima puntata di 'Sanremo 2018', il cantante di 'Non mi avete fatto niente', Ermal Meta [VIDEO], si è scagliato online contro Alessandro Cattelan e Noemi, a seguito di un dialogo avvenuto tra questi ultimi due, nel corso di una delle ultime puntate di 'E poi c'è Cattelan'.

Ermal e le accuse di 'plagio' a Sanremo: la ferita del cantante è ancora aperta

Nel mese di febbraio 2018, è andata in onda la sessantottesima edizione del 'Festival della Canzone Italiana', condotta da Claudio Baglioni con la collaborazione speciale di Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. L'ultima edizione del 'Festival di Sanremo' è andata in onda dal 6 al 10 febbraio 2018, e continua a tenere banco nel mondo dell'informazione nostrana: non a caso, nel corso delle ultime ore, è spopolata nel web la news che vede il cantante di 'Non mi avete fatto niente', ermal meta, scagliarsi contro il conduttore Alessandro Cattelan e la cantante Noemi, a seguito di alcune dichiarazioni rilasciate da questi ultimi due, alludendo al tanto discusso affaire 'plagio' di Sanremo 2018: ''Avevo proposto a Noemi una canzone per Sanremo, fatta di luoghi comuni, e guarda chi ha vinto'', ha chiosato Cattelan nel corso della nuova puntata del format 'E poi c'è Cattelan', parole alle quali l'ospite in studio Noemi non ha esitato a controbattere, ''Ma era un pezzo originale il tuo?''.

Se da una parte l'ironico siparietto inscenato da Cattelan, con la complicità della cantante, ha divertito molto il pubblico della trasmissione e il popolo degli internauti, dall'altra parte avrebbe dato enormemente fastidio al cantautore Ermal Meta, che sul social-network Twitter ha rilasciato per iscritto: ''Sbaglio o non si dovrebbe parlare degli assenti? O anche questo è un luogo comune? Magari, le buone maniere non sono poi così originali!'', ha twittato il cantautore di 'Vietato Morire'.

Nel corso degli ultimi giorni, in molti hanno invitato il cantante in questione a sorridere su quanto dichiarato dai protagonisti del botta-e-risposta incriminato, che ha mandato su tutte le furie l'amato Ermal Meta, reduce da una collaborazione sanremese avvenuta con Fabrizio Moro. ''Ragazzi, non abbiamo fatto la guerra!'', queste ultime sono le parole che sintetizzano l'ultimo tweet pubblicato da Ermal Meta per chiarire la sua posizione [VIDEO], circa il triangolo mediatico che vedeva il cantante schierato contro Cattelan e Noemi.

Per ricevere le principali news di 'TV & Gossip', basta continuare a seguirci sul portale-web ufficiale di 'Blasting-News Italia.