Durante la puntata di Striscia la Notizia del 5 aprile, Valerio Staffelli è andato a trovare Lele Mora, agente dei vip, che ha scoperto tantissimi personaggi ora famosi del mondo della televisione e che conosce segreti e risvolti del mondo dello spettacolo.

Condannato per evasione fiscale e altro

Con alle spalle numerose condanne, tra le quali spaccio di cocaina ed anche favoreggiamento alla prostituzione, che lo hanno visto più volte nelle aule di giustizia dal lontano 1989, il noto manager, finisce per essere arrestato per bancarotta fraudolenta nel 2011. Verrà condotto in carcere il 20 di giugno di quell'anno per poi scontare la sua pena presso la comunità Exodus di Don Mazzi.

Tornato in libertà, Lele Mora ha ripreso la sua attività, con buona pace dei suoi seguaci, personaggi famosi e non, che si affidano a lui per la gestione della loro carriera.

Lui di certo non mente

Sicuro di quello che dice, e senza alcun pelo sulla lingua, ha confessato a Staffelli di essere sicuro che Francesco Monte faccia uso di cannabis, che lo avrebbe sempre fatto. Ma nello stesso tempo dichiara indegna la conduzione di Alessia Marcuzzi, che non avrebbe mai dovuto perdere le staffe come ha fatto la sera in cui ha litigato in diretta con Eva Hengher. Rimpiange la Ventura (L'Isola dei Famosi l'abbiamo fatta a tavolino), che avrebbe gestito la questione Monte in ben altro modo, magari sdrammatizzando ma con stile.

Votazioni truccate da sempre

Secondo Lele Mora, bisognerebbe ritornare a far partecipare al cast del reality dei personaggi davvero famosi, che animassero lo spettacolo, perché di spettacolo si tratta, e non lo rendessero come è successo quest'anno soltanto litigioso e non scorrevole.

Poi comincia a tirar fuori L'Isola [VIDEO] che nei primi anni delle sue edizioni era nata con la sua collaborazione. Arriva a raccontare di aver comprato voti attraverso i call-center perché vincesse un suo pupillo e di aver spinto le votazioni in suo favore anche all'interno del gioco. Del resto, dice, valeva la pena spendere qualcosa per poi avere un ritorno economico, in caso di vittoria o buon piazzamento, molto più consistente. Insomma, non dobbiamo stupirci dei dubbi [VIDEO] che sorgono e che anche Striscia la Notizia ha ampliamente cercato di portare all'attenzione del pubblico sul corretto funzionamento del format. Parola di Lele Mora, che rimpiange Simona Ventura come conduttrice, del cui ritorno si parla già da tempo al posto della Marcuzzi.