Nella notte tra il 12 e il 13 maggio 2018 è andata in onda l'atteso 'Grand Final' dell'eurovision Song Contest 2018, che ha visto il duo formato da Fabrizio Moro ed Ermal Meta classificarsi quinto. Ecco cosa hanno dichiarato i due cantautori più chiacchierati del momento.

'Non mi avete fatto niente' all'Eurofestival: gli europei apprezzano la canzone italiana

Sabato sera, in prima serata su Rai 1, è stata trasmessa la puntata finale della kermesse musicale più attesa del nuovo anno, l'Eurovision Song Contest, che quest'anno si è tenuto a Lisbona, in Portogallo. La battaglia delle canzoni finaliste dell'Eurovision, passata alla cronaca come 'Grand Final', ha visto 26 artisti di nazionalità diversa esibirsi in rappresentanza del proprio Paese d'appartenenza.

A dare voce all'Italia è stato il duo vincitore del 'Festival di Sanremo 2018', formato dai cantautori Ermal Meta e Fabrizio Moro, i quali si sono esibiti sul prestigioso palco portoghese sulle note della canzone 'Non mi avete fatto niente', una dark ballad contro l'odio, la guerra, il terrore e la paura. In occasione di una recente conferenza stampa, il magnetico Fabrizio Moro ha rivelato che la canzone vincitrice di Sanremo 2018 è stata scritta a quattro mani con Ermal Meta, a seguito del terribile attacco terroristico avvenuto alla 'Manchester Arena', nel bel mezzo di un concerto del 'The Dangerous Woman World Tour' di Ariana Grande: ''I ragazzi scrivevano a me e ad Ermal, chiedendoci se i nostri tour si sarebbero ugualmente tenuti, nonostante quell'attacco terroristico. Tutti avevano paura''.

'Non mi avete fatto niente' è una mid-tempo contenente un messaggio di speranza''.

Poco prima che fosse decretata la canzone vincitrice dell'Eurofestival 2018, i VJ Federico Russo e Simona Rossi sono riusciti ad intervistare Ermal Meta e Fabrizio Moro. Quest'ultimo, dopo essersi esibito sulle note di 'Non mi avete fatto niente', ha lamentato la scarsa presenza di italiani all'Eurovision: ''Stavo morendo di caldo, mi ha preso la tensione e un'adrenalina pazzesca. E' un palco che crea dipendenza, perché siamo abituati in Italia a conquistarci centimetro per centimetro le persone, perché il pubblico è pretenzioso. Abbiamo visto tante bandiere di Svezia, Spagna, Portogallo, ci sono pochi italiani. Cercate di partecipare un po' di più a questa manifestazione, perché si sente la vostra mancanza. Abbiamo sentito la vostra mancanza. Io voglio vedere i nostri colori. Io mi eccito guardando i nostri colori'', ha chiosato, visibilmente provato, il bello e dannato cantautore vincitore di 'Sanremo'. [VIDEO]

L'Italia è riuscita a classificarsi al quinto posto, nella classifica finale dell'Eurovision Song Contest 2018, e diverse ore fa è stato caricato su YouTube il video ufficiale dell'impeccabile performance eseguita dal duo italiano. [VIDEO]