Nuovo giorno e nuovo polverone mediatico che riguarda il Grande Fratello: questa volta non ci sono di mezzo risse o aggressioni verbali. Due concorrenti hanno dato libero sfogo alle loro confessioni hot non sapendo di essere in diretta, un vero e proprio autogol della produzione che si è scordata di staccare i microfoni.

I fatti

Ieri notte, intorno alle 2 circa, la produzione ha spento le luci come da consuetudine e gli inquilini della casa sono andati a letto.

Così un paio di concorrenti, Danilo e Filippo, convinti di non essere ripresi e soprattutto ascoltati, si sono lasciati andare a confessioni molto spinte sulla loro vita privata. Dichiarazioni molto gravi, lo sottolinea lo stesso Danilo: "Se lo sa mio padre mi ammazza". Ancora una volta il Grande Fratello sprofonda in una situazione di grande imbarazzo.

Le confessioni hot

Una cosa è certa in questa edizione del Grande Fratello: sono successe molte più cose a diretta spenta (fino alle 2 di notte) che durante la giornata.

Come detto, Filippo e Danilo si sono spinti oltre con i propri racconti, convinti di avere i microfoni spenti, così quest'ultimo ha riferito il nome del proprio film hard preferito. Ma non solo, la confessione si è fatta decisamente hot quando ha raccontato all'amico un'esperienza avuta in passato: "Sono andato a letto con un'amica di mia madre, lei ci ha scoperti nel suo letto...". Ha poi proseguito il trentenne romano: "Questa cosa resta tra noi, non è che ci stanno riprendendo?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Grande Fratello

Hanno spento le luci, non credo manderanno in onda queste cose martedì... Questa confessione resta tra noi, non la sa nessuno, se la scopre mio padre mi ammazza. Una volta che saremo usciti vi dirò altri particolari". Anche Filippo, in preda ai bollenti spiriti ha raccontato alcuni particolare intimi della sua vita, nello specifico i primi approcci con il proprio corpo: "Con mio cugino facevamo delle capanne nel letto, dopo le 24 andavano in onda i canali erotici e li guardavamo, ma non solo...

I maschi si toccano anche a vicenda, non ci sono problemi. Io ero fissato con Milly d'Abbraccio, non mi piacevano le donne perfette americane. A volte non andavo a scuola per poter stare a casa da solo. Una volta è successo pure che mi scoprì la domestica mentre stavo guardando questo tipo di canali, è stato imbarazzante. Ho preso coscienza del mio corpo grazie al fratello di un fidanzato di mia sorella, lui mi insegnò come si faceva".

Insomma una serie di segreti spifferati in diretta nazionale che hanno messo in imbarazzo ancora una volta il programma targato Barbara d'Urso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto