Gli atti di bullismo e di violenza verbale visti nella Casa sono risultati osceni al punto tale da far prendere dei provvedimenti immediati: Baye Dame è stato squalificato mentre Luigi Favoloso è stato mandato direttamente in nomination. Ma quest'ultimo, nonostante la punizione ricevuta, ha continuato ad avere lo stesso atteggiamento arrogante e offensivo, soprattutto con le donne. Pochi giorni fa, per esempio, stava per sfiorare una rissa con Simone Coccia per aver espresso un suo pensiero poco carino sulla fisicità della compagna Stefania Pezzopane. A questo punto Nina Moric, stanca della situazione, è entrata nella casa per confrontarsi con lui: durante la discussione ha confessato di aver perso il figlio di Luigi [VIDEO] che portava in grembo e ciò ha lasciato di stucco tutti.

Alla fine l'imprenditore napoletano ha deciso di abbandonare il reality per recuperare il suo rapporto con Nina, ma Barbara D'Urso gli ha comunicato che sarebbe uscito ugualmente per via di una squalifica perchè, in poche parole, ha scritto su una maglia una frase sessista che la conduttrice non ha voluto ripetere, in quanto non ha voluto nemmeno citare il destinatario, ossia Selvaggia Lucarelli.

L'attacco della Lucarelli contro la D'Urso

La giurata di Ballando con le stelle ha criticato sui social [VIDEO] la D'Urso, accusandola di impegnarsi solo in apparenza nella battaglia contro il sessismo. "La conduttrice ha inserito nel cast un concorrente che collabora con i gruppi sessisti della rete...se scegli di non dire in tv cosa ha detto e a chi, come minimo informi nel privato quella donna in modo tale che possa difendersi...Nessuno mi ha chiamata e sono pronta a scommettere che le immagini della frase siano state fatte sparire...Può non piacerti la diretta interessata, ma se scomodi la parola sessismo devi andare fino in fondo...Io sono un personaggio scomodo per te e la Mediaset, ma se l'offesa fosse stata rivolta alla De Filippi, Toffanin o Boldrini, di sicuro ci sarebbe stato un provvedimento più drastico.

In studio Luigi ha detto che il messaggio era rivolto a una sola donna, quindi sorvoliamo e dedichiamo quasi l'intera puntata a lui. Del resto hai creato un personaggio che darà audience ai tuoi programmi". Dopo aver ricevuto simili accuse, come reagirà la D'Urso?

Striscia in difesa della conduttrice

Il Moige è intervenuto per convincere le varie aziende ad annullare il contratto stipulato con la produzione del Gf. Molti sostengono che non siano stati presi dei provvedimenti reali per dare un fine a questa spiacevole situazione. Tuttavia il programma satirico di Antonio Ricci ha sottolineato che anche nelle precedenti edizioni ci sono stati simili episodi, ma non ci sono state tutte queste ripercussioni.