Nilufar Addati aveva deciso di effettuare la sua scelta dopo aver trascorso una giornata in villa con i due corteggiatori. Nel corso della registrazione del trono classico di Uomini e Donne [VIDEO] del 15 maggio è emerso che il soggiorno della tronista nella struttura è stato breve. Giordano Mazzocchi non è riuscito a frenare la sua esuberanza ed ha abbandonato in anticipo la villa. L’abruzzese ha perso le staffe dopo aver visto la diciannovenne scambiarsi tenerezze con Nicolò Ferrari dopo una fase di iniziale freddezza. Quest’ultimo ha chiesto alla napoletana se era possibile chiudere le telecamere. La richiesta del rivale ha fatto innervosire il ventunenne che ha perso definitivamente le staffe quando il milanese ha deciso di trascorre un altro momento lontano da occhi indiscreti.

Giordano si è alzato ed è andato via affermando che dopo sette mesi non sopporta più nulla di lei.

Mazzocchi lascia la villa infuriato

Nilufar l’ha rincorso ed ha provato invano a convincerlo. Mazzocchi non ha voluto sentire ragioni e la giovane ha dato appuntamento al corteggiatore in studio per la scelta. Nell’occasione la Addati ha sfoggiato un elegante abito rosso ed, a sorpresa, ha deciso di chiamare prima Nicolò Ferrari [VIDEO]. La premessa della tronista ha subito gelato il milanese: “Sei perfetto e la testa mi dice che sei l’uomo per me”. La diciannovenne ha subito precisato che non sempre si riesce ad essere razionali e che spesso il cuore prevale sulla logica. “E il cuore mi porta da un’altra parte”. Frasi pesanti come un macigno per l’ex protagonista di Riccanza che non trattiene le lacrime.

Prima di lasciare la sedia rossa al rivale il ventiquattrenne si è sfogato ed ha riferito alla napoletana che avrebbe potuto evitare certi gesti tra i quali l’ultimo bacio in esterna. “Mi hai usato per far ingelosire Giordano”.

Nilufar sceglie Giordano, Nicolò in lacrime

Successivamente è entrato in studio un Mazzocchi piuttosto rassegnato. Il giovane ha scelto un abito scuro e non ha degnato neanche di uno sguardo Nilufar. Quest’ultima ha provato a rompere il ghiaccio complimentandosi con il ventunenne per gli “occhi veri e sinceri”. La Addati ha spiegato che le piacciono tante cose di lui ma che non gradisce alcune sue reazioni rabbiose. “Prendi subito fuoco ma dovrò farmelo andare bene perché nonostante tutto sei la mia scelta”. Dopo un breve momento di silenzio Giordano ha preso la parola ed ha spiegato che il loro percorso è stato altalenante. “Più bassi che alti”. Il corteggiatore ha affermato che dopo quanto era accaduto in villa aveva compreso che era cambiato qualcosa in lui. “Ma in positivo”. A questo punto l’abruzzese ha baciato appassionatamente la tronista sulle note di Amore Puro di Alessandra Amoroso.