Ospite della trasmissione televisiva del Canale Nove 'La Confessione', Vladimir Luxuria ha raccontato al conduttore Peter Gomez dettagli scottanti riguardanti le sue storie amorose. I particolari rivelati dall'ex onorevole di Rifondazione Comunista hanno stuzzicato non poco la curiosità del giornalista e del pubblico a casa. Come mai? La risposta è molto semplice. Perché i protagonisti delle vicende raccontate da Vladimir Luxuria sono insospettabili uomini politici del centrodestra e accaniti sostenitori del Family Day.

La storia d'amore con un politico di destra

Vladimir Luxuria racconta a Peter Gomez la sua storia d'amore con un grande nome della politica appartenente alle fila del centrodestra.

Spiega, con un po' di amarezza, di aver provato un grandissimo sentimento di affetto per quell'uomo. Il politico però, precisa Luxuria, nutriva esclusivamente una forte attrazione fisica nei suoi confronti. L'ex onorevole racconta che il misterioso politico spesso si presentava sotto casa sua con l'auto blu e seguito da tutta la scorta. Abitando in un quartiere popolare, l'opinionista transgender rivela di aver temuto più di qualche volta che la storia potesse uscire allo scoperto [VIDEO]. Si vide costretta perciò a chiedere al suo amante di evitare comportamenti che attirassero l'attenzione. Incuriosito quanto basta Peter Gomez cerca di estorcere a Vladimir Luxuria il nome, o almeno il ruolo, del politico. Le sue aspettative però restano inattese.

Le avance dei bacchettoni

Vladimir Luxuria, dopo aver confidato a Peter Gomez l'intensa storia d'amore avuta con un politico del centrodestra, rivela di essere stata al centro delle attenzioni di molti altri onorevoli da lei definiti 'bacchettoni'.

L'opinionista transgender racconta infatti che tutti i rappresentanti della Camera [VIDEO], durante le lunghe sessioni di lavoro, possono entrare in contatto tra di loro utilizzando una specie di citofono. Luxuria rivela che spesso questo citofono veniva utilizzato da alcuni colleghi per flirtare un po'. Talvolta però capitava che le avances arrivassero inaspettatamente da onorevoli che erano sempre stati difensori della famiglia tradizionale. Un'ipocrisia che Vladimir Luxuria ovviamente non ha mai potuto tollerare, e che rivela di aver tenuto a bada minacciando i malcapitati di rivelare tutto alla stampa. Peter Gomez, nonostante l'insistenza, non è riuscito a soddisfare la curiosità dei suoi ascoltatori. Scopriremo mai chi è il misterioso politico ad aver avuto una storia d'amore con Vladimir Luxuria?