Manca poco ormai all'inizio del "Grande Fratello Vip 3" che andrà in onda su Canale 5 da settembre: il programma non è ancora iniziato ma già circolano in rete i possibili concorrenti: Lucas Peracchi e Cecilia Capriotti sono i nomi più caldi, mentre Iva Zanicchi non dovrebbe entrare nella casa. A proposito di "Grande Fratello Vip" abbiamo intervistato Alessia Macari, una che il programma l'ha vinto partecipando alla prima edizione.

Alessia Macari [VIDEO] nasce il 16 Ottobre del 1993 a Dublino, in Irlanda. Cresce a Casalvieri, in provincia di Frosinone; nel 2010 vince il titolo di " Miss Beauty Queen International". Partecipa in Irlanda a un reality show e nell'estate del 2014 è una delle protagoniste di un docu-reality girato in Grecia e trasmesso dalla tv irlandese.

Sempre nel 2014 inizia a far parte del programma di Paolo Bonolis "Avanti un altro!" su Canale 5 dove fa parte dei personaggi del Minimondo dove riveste il ruolo della "Ciociara". A Settembre del 2016 entra nel cast della prima edizione del "Grande Fratello Vip [VIDEO]" condotto da Ilary Blasi.

L'intervista

1. Ciao Alessia, parlaci un po' di te: quali sono i tuoi hobby e le tue passioni preferite?

Amo particolarmente la musica e amo cantare; da piccola ho studiato musica.

2. Perché hai deciso di entrare nel mondo dello spettacolo? Come è nata l'idea di entrare a far parte del cast di "Avanti un altro!"?

Non ho deciso io, penso che è stato il mio destino perché da piccola ho sempre fatto corsi di ballo e canto. Ho sempre avuto un grande interesse per il mondo dello spettacolo, è una vocazione che devi avere nel sangue.

3. Hai partecipato alla prima edizione del "Grande fratello Vip" condotto da Ilary Blasi arrivando anche a vincerlo; cosa ti ha lasciato a livello personale e professionale questo programma?

Il "Grande Fratello Vip" mi ha aperto tante porte lavorative; personalmente invece mi ha fatto crescere come persona. Posso dire che è stata l'esperienza più bella della mia vita.

4. Sei una grande appassionata di calcio, non a caso sei fidanzata con il giocatore del Foggia Oliver Kragl: come vi siete conosciuti e com'è nata la vostra storia?

Si, ho sempre avuto un'interesse per il mondo del calcio poiché a casa in Tv si vedeva solo calcio. Ho conosciuto Olli (Kragl, ndr) dopo che lui mi scriveva da molto tempo. Dal primo giorno non ci siamo più staccati, è stato amore a prima vista. Lui era diverso dagli altri ed è molto simpatico.

5. Che progetti hai in mente per il tuo futuro?

In futuro mi piacerebbe fare musica e magari fare qualche programma di calcio.