Il Segreto, la fortunata serie spagnola che da oltre quattro anni tiene incollati alla tv milioni di telespettatori, promette ulteriori sviluppi nelle prossime puntate. Le anticipazioni relative agli episodi in onda dal 16 al 20 luglio, rivelano che Candela comincerà a sospettare che l'autrice del rapimento di suo figlio sia Venancia ed inoltre abbandonerà Severo per andare in cerca del bambino. Intanto, Saul uscirà di prigione, mentre Severo sarà molto triste per l'abbandono di sua moglie. Vediamo nel dettaglio cosa accadrà la prossima settimana a Il Segreto.

Candela sospetta di Venancia

Le nuove anticipazioni de Il Segreto rivelano che il processo a Saul avrà inizio e gli avvocati messi a disposizione da donna Francisca sembreranno avere una strategia vincente, almeno secondo la signora e Prudencio. Julieta si imbatterà in Candela nel bosco, ma quest'ultima non vorrà tornare a Puente Viejo finché non avrà trovato il figlio, cosi' la ragazza si impegnerà a portarle da mangiare ogni giorno senza rivelare a nessuno il suo nascondiglio. Saul verrà liberato e la Montenegro organizzerà un banchetto in suo onore, ma il giovane chiederà a suo fratello di coprirlo per andare a trovare Julieta. Una volta giunto da lei, però, la ragazza lo rifiuterà. Intanto Candela ripenserà ad alcuni episodi avvenuti in presenza di Venancia e comincerà a sospettare che la donna sia l'autrice del rapimento del piccolo Carmelito.

Dolores preparerà per tutto il paese i dolci tradizionali del giorno dei defunti lavorando molte notti di seguito, e don Anselmo finalmente capirà che la donna non usciva di notte per delle scappatelle amorose.

Severo triste, Nazaria ricattata

Le anticipazioni de Il Segreto riguardanti le puntate dal 16 al 20 luglio raccontano che Julieta allontanerà Saul dicendogli di non amarlo, ma chiaramente si tratterà solo di una menzogna.

Candela confiderà ad Emilia i suoi sospetti su Venancia. Francisca, dopo quanto riferitole da Mauricio, chiederà spiegazioni a Nazaria su Vicente. Severo è molto triste a causa dell'abbandono di Candela e Venancia ne approfitterà per parlargli male della ragazza. Vicente continuerà a ricattare Nazaria e, temendo che Francisca possa scoprire la sua vera identità, la spingerà ad organizzare in fretta un furto per ottenere il denaro.

Prudencio proverà in tutti i modi a convincere suo fratello ad allontanarsi da Julieta, ma Saul, convinto che Julieta gli abbia solo mentito, tornerà a parlare con lei. Francisca fingerà di cedere alla volontà di Saul, ma in realtà continuerà a tramare alle sue spalle con la complicità di Prudencio. Candela ritornerà a casa e sarà sicurissima che prima o poi riuscirà ad inchiodare Venancia. Dolores obbligherà Tiburcio a rifiutare il lavoro offertogli da Mauricio. Alfonso racconterà a Severo e Carmelo di aver sentito strani racconti su una anziana coppia di Munia tornata in paese con un bambino che in molti pensano non sia loro figlio.

Candela interroga Venancia

Julieta sarà molto spaventata, in quanto la popolarità che vorrebbero darle i giornali potrebbe farla uscire allo scoperto.

Emilia intuirà qualcosa, ma sceglierà di fidarsi di lei. Severo e Carmelo, aiutati da don Anselmo, riusciranno a mettere a punto un piano che porterà l'ebanista di Munia a Puente Viejo, così da scoprire che il bambino che ha con lui, è in realtà il figlio di Severo e Candela. Raimundo preparerà una sorpresa per Francisca, ma poi, rendendosi conto che lei non ha intenzione di sposarsi, rinuncerà a farle la proposta di matrimonio. Candela, convinta che sia stata Venancia a far rapire suo figlio, la interrogherà chiedendole di ripeterle punto per punto quanto successo quella notte e la donna si contraddirà più di una volta. Severo sarà sempre più disperato perché la Guardia Civile, senza ulteriori prove, non riterrà affidabile la pista dell'ebanista di Munia per ritrovare il piccolo Carmelito.

Francisca continuerà nel piano tramato da Prudencio per mettere definitivamente fine alla storia d'amore tra Saul e Julieta.