L’appassionante soap opera di origini iberiche “Il Segretoprodotta da Boomerang Tv e scritta da Aurora Guerra, è sempre caratterizzata da intrighi, misteri, sorprese, nuovi arrivi, abbandoni, e soprattutto da colpi di scena. Purtroppo arriva una bruttissima notizia che non farà di certo piacere a coloro che seguono le avventure dei personaggi di Puente Viejo, perché nelle prossime puntate italiane uno storico personaggio femminile uscirà di scena in modo tragico. Si tratta di Candela Mendizabal, che perderà la vita a causa della malvagia Venancia, dopo aver tentato di salvare il figlio Carmelito.

Il Segreto: la Mendizabal cade nella trappola dell’ex suocera

I telespettatori italiani dovranno dire addio all’amatissima Candela. In realtà tutto è iniziato da quando è arrivata nel paese spagnolo Venancia, l’ex suocera della moglie di Severo, che dopo aver ricevuto il perdono dalla pasticciera ha messo in atto la sua vendetta. L’anziana ha approfittato del matrimonio di Carmelo e Adela per agire, dato che alla fine dei festeggiamenti si è fatta trovare dai coniugi Santacruz distesa a terra e priva di sensi, mentre di Carmelito non c'era più traccia. La Almagro dopo essere stata visitata dal medico, ha annunciato a Candela e Severo che il loro bambino è stato rapito da un uomo robusto. Le anticipazioni della telenovela, ci rivelano che Venancia fisserà un appuntamento con l’ex nuora tramite una chiamata telefonica: la Mendizabal, all’insaputa del marito si recherà nel luogo concordato, con la speranza di riuscire a riabbracciare finalmente il suo bambino.

Candela dopo aver visto l’ex suocera lanciare nel vuoto una cesta, cercherà di recuperarla con la convinzione di salvare suo figlio, ma si tratterà di una trappola. Purtroppo la pasticciera sarà ritrovata priva di vita dal marito Severo, che preso dalla rabbia si scaglierà contro Venancia: per fortuna il Santacruz si fermerà in tempo, grazie al pronto intervento di Carmelo e Nicolas.

Severo riabbraccia il suo bambino grazie alla giornalista Irene

Dopo il decesso della moglie, Severo che in passato ha già sofferto abbastanza per la perdita della sorella Sol, cadrà in preda ad una profonda disperazione. Con il passare dei giorni, il Santacruz deciderà di vendicare la morte della consorte, e per riuscire nel suo intento sequestrerà Venancia con l’aiuto di Carmelo.

Purtroppo gli sforzi del latifondista risulteranno inutili, in quanto quando chiederà all’assassina di Candela dove ha nascosto suo figlio, non riceverà nessuna risposta. L’anziana donna proprio quando rimarrà da sola nel capanno abbandonato, sarà colpita da un malore e morirà. A questo punto, Severo per non destare sospetti, nasconderà il corpo senza vita della Almagro, ma sarà colto alla sprovvista dallo sceriffo Meliton, che lo porterà immediatamente in prigione con l’accusa di omicidio. In seguito il Santacruz dopo aver rischiato di essere giustiziato, tornerà in libertà grazie a Nicolas che prenderà le sue difese in veste di avvocato. Una volta prosciolto ad ogni accusa, Severo sarà sempre più deciso a ritrovare il suo bambino: per fortuna il desiderio del latifondista si realizzerà grazie ad una giornalista chiamata Irene, che dopo aver messo piede nella cittadina spagnola farà delle indagini sulla sparizione del piccolo.

All’improvviso la nuova arrivata renderà felice il Santacruz; quest’ultimo proprio quando sarà intento a mettere fine alla sua vita con una lattina di laudano, nell’episodio numero 1.779 riceverà la visita di Irene, che gli consegnerà suo figlio Carmelito.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!