'Una vita', la fortunata soap scritta e diretta da Aurora Guerra, promette ulteriori ed incredibili colpi di scena nei prossimi episodi. Le anticipazioni relative alle puntate in onda dal 16 al 20 luglio, rivelano che Susana farà una confessione inaspettata raccontando a Simon il motivo per cui lo ha abbandonato. Inoltre Elvira riuscirà a fuggire proprio grazie alla sarta mentre Mauro uscirà finalmente allo scoperto. Vediamo nel dettaglio tutte le anticipazioni future di 'Una vita'.

Una vita, Susana confessa la verità a Simón

Le nuove anticipazioni di 'Una vita' rivelano che Pablo si renderà conto che Leonor è minacciata da qualcuno di Fernando Poo leggendo una misteriosa lettura che la donna ha ricevuto da quell'isola lontana . Servante e Lolita cercheranno di ingraziarsi Don Segismundo per avere in eredità il suo appartamento. Elena stringerà un patto con Mauro, gli darà informazioni se lui proteggerà suo padre. Mauro si recherà in ospedale per incontrare il padre della Perez, ma una volta lì lo troverà morto e capirà che c'è dietro lo zampino di Úrsula e Cayetana.

Felipe gli consegnerà una lettera del defunto per la figlia. Susana confesserà a Simón la verità sulla sua nascita ed il successivo abbandono. La donna gli dirà di essere stata costretta a farlo, in quanto è il frutto di una violenza. In seguito per cercare di recuperare i rapporti con lui, gli prometterà di aiutarlo a salvare Elvira dal colonnello. Segismundo dirà ai domestici che lascerà il suo appartamento in eredità ad uno di loro.

Leonor e Habiba scopriranno che Pablo ha trovato la lettera minatoria; lui origlierà la conversazione e le affronterà a viso aperto. Teresa, decisa a restare con Fernando per il bene di Tirso, chiederà a Celia di organizzarle un incontro con Mauro per potergli dire di persona che tra loro non c'e' futuro.

Elena si suicida, Elvira fugge

Mauro informerà Elena della morte di suo padre Genaro e darà la colpa a Úrsula.

La donna lo accuserà di averle rovinato la vita e, quando lui la lascerà sola, si toglierà la vita. Habiba sembra aver deciso di dire tutta la verità a Pablo, ovvero che Leonor l'ha aiutato a diventare una donna libera promettendo del denaro al proprietario della piantagione di Fernando Poo. Lui, seppur dubbioso, le crederà. Segismundo annuncerà ai domestici che la sua morte non è così vicina come credeva, ma la loro reazione non sarà quella che sperava. Grazie a Susana, Elvira riuscirà a fuggire di casa e si recherà in ospedale, dove scoprirà che la donna è la madre di Simón. Il giovane prometterà alla sua amata di fuggire insieme a lei una volta che sarà guarito e la pregherà di non tornare a casa sua.

Susana le offrirà ospitalità. Teresa informerà Mauro che adotterà Tirso insieme a Fernando e che dunque tra loro è finita, poi si sentirà di nuovo male. Celia conoscerà Michel, un attraente commerciante francese che potrebbe aiutarla negli affari decidendo di vendere le tinte Albora in Francia. Teresa scoprirà di aver perso il bambino che non sapeva di aspettare mentre Fernando non vorrà vederla. Cayetana approfitterà della situazione per seminare zizzania. Habiba chiederà a Leonor di essere prudente e non coinvolgere troppo Pablo nei loro affari.

Mauro esce allo scoperto, Leonor e Pablo si riavvicinano

Le anticipazioni di 'Una vita' relative alle puntate in onda dal 16 al 20 luglio raccontano che Leonor e Pablo si riavvicineranno ed una volta rimasti da soli in soggiorno, si baceranno. Subito dopo, però, verranno interrotti da Habiba che reclamerà Leonor. Mauro andrà in cerca di Ursula, è l’unica cosa che è riuscito a sapere da Elena prima che quest’ultima morisse. I domestici organizzeranno una festicciola per risollevare il morale a Servante, triste per essere stato escluso dai festeggiamenti ufficiali del sito archeologico. Mauro uscirà allo scoperto e rivelerà a Úrsula che sospetta di lei e di Cayetana per il suo tentato omicidio.

Inoltre giurerà di fargliela pagare. Arturo cercherà di corrompere Felipe con del denaro affinché la polizia intensifichi le ricerche di Elvira. Pablo e Leonor torneranno ad essere intimi. Habiba noterà il loro riavvicinamento ed i rapporti con Leonor si faranno sempre più tesi. La donna troverà tra la posta appena consegnata la lettera della banca indirizzata a Leonor che l’avvisa che la somma richiesta è ora disponibile e gliela sottrarrà prima che i due la vedano. Gli abitanti di Calle Acacias si sentiranno presi in giro da Mauro e non capiranno il motivo della sua messinscena. Mendez lo sospenderà dall'arma.

Fernando andrà a trovare Teresa in ospedale e lei gli chiederà scusa per averlo fatto soffrire, ma gli confesserà che amerà Mauro per sempre.

Habiba contro Leonor, Fernando fuori di sé

Fernando alle parole di Teresa, per la prima volta, si mostrerà intimidatorio finendo per spaventarla. Cayetana, anziché placare la sua ira, lo istigherà ad essere ancor più duro con la moglie. Mauro, dopo aver cercato invano di discolparsi con gli abitanti del quartiere, andrà a trovare l'amata in ospedale e le rivelerà i propri sospetti su Cayetana. Leonor e Pablo sembreranno aver ritrovato l'armonia di coppia, ma Habiba tramerà un piano alle sue spalle.

Servante, verrà arrestato con l’accusa di furto e rivelerà che la sua intenzione era di sotterrare gli oggetti rubati per lasciarli ai posteri. In realtà, l’arresto sarà solo una messinscena dei signori per fargli comprendere che avrebbe potuto chiedere anziché agire alle loro spalle. Lolita recupererà il documento di Elvira ed il ritratto di sua madre. La ragazza troverà, nascosta nella cornice, la fotografia del presunto assassino della donna con una dedica d'amore, e nutrirà il sospetto che il padre le abbia sempre mentito sulla vicenda. Habiba convincerà don Ramon a darle il denaro e poi dirà a Leonor che lo terrà per sé.

Mauro metterà in guardia Teresa da Cayetana, ma lei, come sempre, non gli darà ascolto. Quando verrà dimessa, un irriconoscibile Fernando la informerà che manderà Tirso in collegio e poi si preparerà a prenderla con la forza, ignorando sia le sue suppliche che il parere del medico.

Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!