Nella serata tra il 20 e il 21 agosto, si sono tenuti gli 'Mtv Video Music Awards 2018', live sul prestigioso palco del 'Radio City Music Hall'. L'evento musicale dell'anno ha visto la regina del Pop, Madonna presentare l'artista a cui è stato conferito il premio più ambito della tanto attesa cerimonia di premiazioni, il 'Video Of The Year'. A trionfare ai 'Vmas 2018', è stata Jennifer Lopez.

Jennifer Lopez regina dei Vmas

La cerimonia di premiazione dei 'Video Music Awards', andata in onda lunedì sera, è stata registrata nella città di New York, ed ha visto artisti del calibro di Madonna, Backstreet Boys, Jennifer Lopez, Aerosmith, G-Eazy, Ariana Grande, Camila Cabello, presentarsi al celebre show targato 'Mtv'.

Jennifer Lopez si è esibita in un lungo medley di alcune delle sue hit più famose, in occasione del ritiro del suo 'Michael Jackson Video Vanguard Award', il premio conferito agli artisti che hanno segnato l'arte videografica e influenzato la 'Mtv generation'. Durante il suo discorso, registrato alla cerimonia di 'Mtv', la bella e talentuosa J.Lo ha rilasciato delle commoventi dichiarazioni: ''La musica, la recitazione, le performance live, la mia carriera è sempre stata un'ossessione per me. Quando la gente mi diceva - Tu fai troppe cose, tu puoi fare solo una cosa - io ero quella che pensava - Perché no?...'', ha affermato J.Lo, la quale è apparsa visibilmente emozionata sul palco dei 'Vmas 2018'.

L'artista portoricana è la prima artista latina a ricevere il prestigioso 'Michael Jackson Video Vanguard Award': Jennifer Lopez (49 anni) ha ricevuto ottime recensioni critiche da parte delle principali testate giornalistiche mondiali, come il 'Rolling Stone', per aver eseguito un medley mozzafiato sulle note di alcune sue hit, tra cui il successo del 1999 'Waiting For Tonight' e l'ultimo singolo dell'artista 'Dinero' (2018).

Madonna e le critiche sul tributo ad Aretha Franklin

Poco prima di premiare l'artista Camila Cabello, con il premio 'Video Of The Year' ('Video dell'anno'), Madonna (60 anni) è stata protagonista di un lungo discorso che ha visto la Regina del Pop ricordare la Regina del Soul, recentemente scomparsa all'età di 76 anni a causa di un cancro al pancreas: ''Aretha Louise Franklin ha cambiato il corso della mia vita.

Ho lasciato Detroit, quando avevo in tasca solo 35 dollari a 18 anni, il mio sogno era quello di farcela come ballerina professionista. Dopo anni di sconfitte, decisi di partecipare ad un provino per un musical teatrale. All'audizione cantai 'You make me feel like a natural woman'. Nulla sarebbe potuto accadere, senza la regina del Soul.

Grazie Aretha per renderci tutti più forti. R-e-s-p-e-c-t.'', ha dichiarato la Regina del Pop, la quale ha ricevuto diverse critiche via social-media e da parte di alcuni giornali, come 'Rolling Stone', che contestano alla cantante di aver portato un monologo sulla sua vita in ricordo di Aretha Franklin, sul palco dei 'Video Music Awards'.

Le performance e i premi dei 'Video Music Awards'

Sul palco del 'Radio City Music Hall' di New York, i Backstreet Boys hanno eseguito un'emozionante performance live sulle note del loro ultimo singolo, dal titolo 'Don't go breaking my heart', segnando il loro atteso ritorno ai 'Video Music Awards'. Molto attesa era l'esibizione di Ariana Grande: la cantante di 'No tears left to cry' è stata protagonista di un'esibizione del suo nuovo singolo 'God is a woman' ('Dio è una donna').

Camila Cabello si è aggiudicata 2 tra i premi più ambiti della cerimonia dei Vmas, 'Video of the year' e 'Artist of the year'.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!