Le anticipazioni delle puntate de "Il Segreto" che andranno in onda dal 12 al 18 agosto, rivelano che il capomastro Mauricio Godoy riuscirà a salvare la vita alla moglie Nazaria Gorostiza, aggredita brutalmente dal ricattatore Vicente.

Severo Santacruz, invece, avrà dei grossi problemi con la giustizia, giacché verrà arrestato con l'accusa di aver ucciso la perfida Venancia Almagro.

Il Segreto: Severo in galera, Julieta ritarda la partenza

Negli episodi della soap spagnola che andranno in onda su Canale 5 da domenica 12 a sabato 18 agosto, Julieta sarà pervasa dai sensi di colpa quando apprenderà del crollo della casa di accoglienza.

Intanto Severo e Carmelo cercheranno di trovare una soluzione per non essere considerati i responsabili della morte di Venancia. Purtroppo, però, Santacruz verrà sorpreso dalla Guardia Civile mentre sarà intento a seppellire il cadavere dell'ex suocera della defunta moglie Candela, e verrà arrestato. A questo punto, Carmelo manifesterà la sua volontà di autodenunciarsi, ma il latifondista lo persuaderà dal prendere questa decisione, affinché possa rimanere in libertà per provare la sua innocenza.

Julieta, dopo essere caduta nella trappola della Montenegro, sarà costretta ad abbandonare Puente Viejo. Tuttavia, la Uriarte riuscirà a ritardare la partenza, convincendo anche la nonna Consuelo ad attendere che organizzi i lavori di ricostruzione della struttura per i bisognosi.

Tutta Puente Viejo sarà piuttosto sconvolta dall'arresto di Severo, e in molti non crederanno che l'uomo possa essere realmente un assassino, mentre Dolores sarà convinta della sua colpevolezza. Fe riuscirà a far scattare il piano di Nazaria, permettendo alle forze dell'ordine di fare irruzione nella casa da gioco. Magdalena, intanto, prima di esalare l’ultimo respiro, dirà proprio alla Perez di prendere la valigetta appartenuta al loro sfruttatore, rimasto ucciso durante il blitz nella bisca.

Nel frattempo Don Ignacio, dopo aver letto il nome di Julieta sull'articolo di un quotidiano, esulterà per averla ritrovata e preparerà la sua vendetta.

La morte di Vicente, l'intervento provvidenziale di Mauricio

Ancora una volta sarà Hipolito a rendersi protagonista di una bizzarra vicenda: questi, infatti, manifesterà tutta la sua delusione quando verrà a sapere che una banda musicale ha intenzione di sostituire i canti di Natale organizzati da lui e, per protesta, comincerà uno sciopero della fame.

Julieta rifletterà sul da farsi, e prenderà la decisione di non lasciare più Puente Viejo. Intanto Onesimo, dopo aver scoperto che Tiburcio tornerà a lavorare al circo, non dirà nulla alla zia Dolores, preferendo che sia l'uomo a comunicare la notizia alla moglie. Saul e Julieta si incontreranno casualmente nella sala del Municipio, e finalmente potranno confrontarsi con una certa tranquillità.

Vicente, dopo aver capito di essere stato ingannato da Nazaria, avrà una dura colluttazione con Mauricio, durante la quale ferirà gravemente proprio la Gorostiza. Frattanto a Puente Viejo giungerà Ignacio che, dopo essersi recato a casa di Julieta, la legherà insieme a Consuelo, pretendendo di sapere dove si trovi Ana.

La giovane, per prendere tempo, gli dirà che la bambina è a scuola. Tuttavia, l'uomo capirà che la piccola non è più in quella casa e, in preda all'ira, rivelerà a Julieta di essere suo padre.

Il malvagio Vicente, durante la puntata numero 1.725 de "Il Segreto" perderà la vita in seguito allo scontro con Mauricio, mentre la donna verrà trasportata in ospedale. L'intervento di Godoy risulterà provvidenziale per la sopravvivenza della moglie, anche se il capomastro dovrà raccontare alla Guardia Civile cos'è accaduto.

Nicolas rivelerà a Carmelo e Adela che ci sarebbe un suo amico disposto ad assumere la difesa di Severo in tribunale. Infine Dolores, dopo aver appreso che il suo amato Tiburcio partirà con il circo, non riuscirà a nascondere la sua profonda tristezza.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!