In questa nuova stagione televisiva Lino Guanciale è tornato ad essere protagonista della fiction di Rai uno. L'attore nato ad Avezzano ha rivelato che tra una fiction e l'altra è riuscito a trovare il tempo per preparare la tesi di laurea che si basa sul teatro, il suo grande amore. Il protagonista della fiction deve il successo al teatro che gli ha dato insegnamenti importanti e, nonostante le numerose esperienze lavorative, non si è mai montato la testa. Dopo la fine di una relazione importante con la collega Antonietta Bello durata dieci anni ha sottolineato che il suo più grande amore rimane il teatro se si considera che in ogni annata, al di là degli impegni ha sempre preso parte come protagonista a commedie di grande significato.

Guanciale ha affermato: "Ora il mio più grande amore è il teatro e nei prossimi mesi farò tre spettacoli" [VIDEO].

L'importanza di Marisa Fabbri nella sua carriera di attore e l'amore per il teatro

Giovedì 13 settembre l'attore è tornato ad interpretare il ruolo dell'integerrimo avvocato Enrico Vinci e la prima puntata di Non dirlo al mio capo ha debuttato con un ottimo risultato in quanto è stata seguita da quasi cinque milioni di telespettatori italiani. Questa stagione vedrà Lino Guanciale protagonista di tre fiction ma si è detto pronto a fissare il giorno della sua laurea che sarà una dedica a Marisa Fabbri, artista che è venuta a mancare nel 2003. Deve a questa donna la sua passione per la recitazione come ha sottolineato lo stesso attore abruzzese con queste parole: "Devo a lei se ho cominciato a fare bene questo mestiere". [VIDEO]

Enrico Vinci diviso tra due donne, Lisa e Nina

Il pubblico pensa al prossimo appuntamento con Non dirlo al mio capo 2 fissato per giovedì 20 settembre.

Le anticipazioni rivelano che la moglie di Vinci ha scoperto che la praticante Lisa Marcelli era l'amante dell'avvocato. L'arrivo di Nina crea problemi nella relazione con Lisa che non vuole perdere il suo posto di lavoro. Enrico è costretto ad avere un atteggiamento di severità nei confronti dei suoi collaboratori e non firma le carte per la separazione con la moglie. Lisa dal canto suo rimane scossa dal comportamento del suo capo che inizia a trattarla con gentilezza alla presenza di Nina ma lo studio è impegnato in una causa difficile. Nella giornata di giovedì 13 settembre i due protagonisti di Non dirlo al mio capo sono stati ospiti al programma La vita in diretta e si sono distinti per la loro semplicità ed umiltà ripercorrendo i loro inizi nel mondo dello spettacolo.