Lory Del Santo questa settimana si è fatta coraggio e ha scelto di raccontare per la prima volta in televisione il dramma personale che l'ha colpita, riguardante la morte del figlio di appena 19 anni. Un vero e proprio trauma per la showgirl che già diversi anni fa perse un altro figlio, Conor, avuto dal chitarrista Eric Clapton. Nel corso dell'intervista a Verissimo, la Del Santo ammise che le sarebbe piaciuto poter partecipare alla nuova edizione del Grande Fratello Vip, in quanto secondo lei quell'esperienza poteva servirle come una sorta di terapia per arginare il suo dolore.

Lory Del Santo e il tweet di Antonello Piroso dopo la morte del figlio

Parole che hanno scatenato subito delle accese polemiche in rete e qualche giorno fa il giornalista Antonello Piroso ha postato un tweet in cui ha raccontato un retroscena di questa delicata e triste vicenda.

Nel dettaglio, infatti, Piroso ha scritto che lo scorso 28 agosto gli arrivò un sms in cui gli veniva comunicata la notizia della morte del figlio 19enne di Lory Del Santo, comunicata dalla sorella stessa della showgirl.

Al tempo stesso, però, in questo sms veniva detto che Lory non partecipò al funerale del figlio per paura di non poter più entrare all'interno della casa del Grande Fratello Vip. A quel punto, sempre nello stesso tweet, Piroso ha ripreso le ultime dichiarazioni della Del Santo rilasciate a Verissimo, dove dice che le sarebbe piaciuto poter entrare nella casa più spiata d'Italia e vivere questa esperienza televisiva come una terapia. Il giornalista nel suo tweet non risparmia una frecciatina alla Del Santo, dicendo che sarebbe meglio se si facesse vedere 'da uno bravo'.

Cristiano Malgioglio e l'appello a Lory: 'Nella casa del GF Vip non c'è affetto'

Insomma la decisione di Lory di voler partecipare al Grande Fratello Vip ha diviso l'opinione pubblica e anche Cristiano Malgioglio ha dichiarato che secondo lui la Del Santo sbaglia ad entrare nella casa di Cinecittà dopo questo dolore così immenso.

Secondo il paroliere, infatti, la casa del GF Vip non può essere considerata una terapia, perché lì dentro non si può dimenticare la morte di un figlio. 'Sei in uno spazio senza amici, sei solo e segregato e ti viene l'angoscia', ha dichiarato Malgioglio, aggiungendo che in questo momento Lory avrebbe bisogno di circondarsi dell'affetto dei suoi cari e avendo vissuto l'esperienza del Grande Fratello, ha affermato che in quella casa non c'è affetto ma solo strategia e tensione.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!