Nicola Panico ha parlato: dopo alcuni giorni in cui si è detto e scritto di tutto sul "caso Sara Affi Fella", il napoletano ha rilasciato un'intervista a Witty Tv nella quale ha raccontato la sua verità. Il ragazzo, che in più momenti è scoppiato in lacrime davanti al redattore di Uomini e donne, ha fatto sapere che l'ex tronista e la sua famiglia lo hanno ingannato per circa 8 mesi dicendogli che il programma di Canale 5 era finto e la ventenne stava solo recitando una parte. L'ex compagno di Sara ha chiesto ed ottenuto di partecipare alla nuova registrazione del Trono Classico per scusarsi con tutti di essere stato complice di un comportamento così brutto e irrispettoso.

Nicola Panico 'sbugiarda' Sara: 'Siamo stati insieme fino a 9 giorni fa'

Non accenna a placarsi l'attenzione degli appassionati di Gossip su Sara Affi Fella e sulle bugie che ha raccontato quando era tronista di Uomini e Donne; dopo che in trasmissione sono state riportate le dichiarazioni di una persona rimasta anonima su questa faccenda, su Witty Tv è stata caricata l'intervista di colui che si è confidato con la redazione pochi giorni fa.

Ovviamente stiamo parlando di Nicola Panico, l'ex fidanzato della napoletana che le è stato accanto in gran segreto per tutta la durata del suo percorso su Canale 5; il ragazzo, intervistato dall'autore Claudio, ha svelato tutti i particolari inediti di questa brutta storia.

Tra le lacrime, infatti, l'ex protagonista di Temptation Island ha detto: "Ho deciso di parlare perché sono stato un fantasma per 8 mesi, Sara e la sua famiglia mi hanno preso in giro per tutto il tempo".

Il calciatore, dunque, ha fatto sapere di aver fatto coppia fissa con la tronista fino a pochissimi giorni fa, di essere stato suo complice nel nascondere la loro relazione quando lei si faceva corteggiare da Lorenzo Riccardi e Luigi Mastroianni davanti alle telecamere.

La scusa che la Affi Fella avrebbe usato per giustificare i baci che dava ai suoi due spasimanti a U&D, era quella che fossero i membri della redazione ad obbligarla a fare queste cose, che per lei era tutta una recita e che lo faceva per il bene di entrambi. Nicola, infatti, ha sostenuto che la sua ex gli ripeteva in continuazione che voleva sposarlo, che puntava a diventare famosa sui social network, guadagnare dei soldi facili e mettere su famiglia con lui.

Panico ospite della registrazione di U&D del 26 settembre

Il video del racconto che Panico ha fatto degli 8 mesi in cui è stato fidanzato segretamente con Sara Affi Fella sta facendo il giro del web; erano tanti giorni, infatti, che i fan di Uomini e Donne aspettavano di sentire la verità di Nicola, il protagonista principale di questa brutta faccenda. Un altro particolare che ha sconvolto chi ha visto l'intervista del napoletano, è quello che riguarda la tempistica con cui l'ex tronista ha lasciato lui per buttarsi tra le braccia di Vittorio Parigini, suo attuale compagno.

Secondo quello che sostiene l'ex di Temptation Island, infatti, Sara sarebbe stata con lui fino a una decina di giorni fa, poi, ad un certo punto, sul web hanno iniziato a circolare dei gossip sul presunto flirt in corso con il calciatore del Torino; soltanto allora, la ragazza avrebbe comunicato a Nicola di non amarlo più e di voler stare con un'altra persona.

Panico, inoltre, ha dichiarato che la Affi Fella farebbe coppia con l'attaccante di Serie A da circa un mese, quindi anche lui sarebbe stato tradito nell'ultimo periodo, e che molte persone vicine alla sua ex lo hanno implorato di non parlare in tv per non rovinare la reputazione e l'immagine di quest'ultima. Al termine del confronto con Claudio della redazione, il partenopeo ha detto di voler partecipare alla puntata di Uomini e Donne che sarà registrata il 26 settembre per chiedere scusa a Maria De Filippi, al pubblico e anche a Luigi e Lorenzo.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!