Tra gli eventi maggiormente drammatici di questo weekend vi è quello della tragedia di Corinaldo, dove sei persone, tra cui cinque ragazzini di età compresa tra i 14 e i 16 anni, hanno perso la vita mentre attendevano l'esibizione di Sfera Ebbasta. Un tragico evento che in queste ore ha scatenato accese discussioni sul web e sui social e recentemente anche Fedez, interpellato dal Corriere della Sera, ha voluto dire la sua su quanto è accaduto precisando che, pur essendo solidale con Sfera Ebbasta, forse non avrebbe dovuto esibirsi in un locale di piccole dimensioni come la Lanterna Azzurra di Corinaldo.

L'attacco di Fedez a Sfera Ebbasta ma viene bacchettato dal giornalista Monina

Nel dettaglio, infatti, abbiamo visto che Fedez parlando del successo di Sfera Ebbasta, lo ha definito un artista di Serie A, che smuove le masse e vende più di 200 mila copie e quindi per questo motivo dovrebbe riempire il Forum di Milano e non un locale di piccole dimensioni come la Lanterna Azzurra.

'Lo spray non era prevedibile, ma quello scenario di folla ammassata si', ha chiosato Fedez nel suo intervento di queste ore sulle pagine del Corriere della Sera. Una critica che tuttavia ha fatto storcere il naso ad un po' di persone sui social e in particolar modo al giornalista Michele Monina, il quale sul suo account Twitter ha subito fatto delle precisazioni, rendendosi protagonista di un botta e risposta con il cantante.

Il botta e risposta tra Fedez e Monina dopo la strage alla Lanterna Azzurra di Corinaldo

Monina, infatti, ha sottolineato che Fedez anche dopo la sua prima esibizione al Forum di Milano, risalente allo scorso 2015, successivamente si è esibito nuovamente alla Lanterna Azzurra di Corinaldo. Fedez, però, si è difeso da queste critiche mosse da Monina sui social, facendo presente che il suo staff prima di qualsiasi tipo di evento, anche in locali molto piccoli, ha sempre effettuato tutti i sopralluoghi, per evitare che potessero verificarsi delle situazioni spiacevoli.

Ma Monina ha prontamente ribattuto alla risposta di Fedez, facendogli presente che le uscite di sicurezza sono sempre le stesse all'interno di quel locale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fedez

'Sono dell'idea che i top player debbano suonare in posti sicuri e capienti. Ci vediamo al Forum', ha chiosato Monina su Twitter al quale ha fatto nuovamente verso Fedez, dicendo che all'epoca dei suoi concerti alla Lanterna Azzurra non ricorda che ci siano stati incidenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto