Il 26 marzo dell'anno scorso Fabrizio Frizzi purtroppo si è arreso alla terribile malattia, lasciando nello sconforto più totale la moglie Carlotta Mantovan e tutti gli amici che gli hanno voluto bene. Proprio per questo motivo in molti in questi giorni si sono battuti per rendergli omaggio, ma soprattutto per ricordare quello che per tutti i telespettatori è ancora oggi 'il conduttore gentile della tv'.

La Rai ricorda Fabrizio Frizzi

In questi giorni di tristezza, la Rai ha voluto omaggiare il conduttore scomparso, dedicandogli tre giorni di palinsesto, ma soprattutto ripercorrendo la sua gloriosa ed indimenticabile carriera.

Anche tantissimi colleghi presentatori hanno voluto ricordare 'Fabrizio l’amico di tutti'. In uno speciale de La Vita in Diretta, ad esempio, Tiberio Timperi ha avanzato una proposta molto interessante.

Il presentatore del talk show di Rai Uno, dopo aver usato parole bellissime nei confronti di Fabrizio, ha chiesto espressamente alla Rai di dedicargli un premio per la buona televisione, ovvero quella che si è sempre impegnato a fare lo stesso Fabrizio. Per lo stesso Timperi, Fabrizio, infatti, è stato sicuramente un esempio di buona televisione, ma soprattutto una persona bella e sincera.

Di questo sembra essere d'accordo anche la sua collega Fialdini e tutto il pubblico presente nello studio de La Vita in Diretta.

Standing ovation per Fabrizio Frizzi nel programma L'Eredità

Inutile dire che, dopo il ricordo affettuoso da parte di Tiberio, anche Flavio Insinna nel programma che è stato condotto in passato proprio da Fabrizio, ovvero L'Eredità, ha voluto spendere delle bellissime parole nei confronti del collega prematuramente scomparso.

Nella puntata, in onda proprio il 26 marzo ad un anno esatto dalla scomparsa del bravissimo e amatissimo presentatore, Flavio si è mostrato molto commosso nel vedere la foto grande del collega, presente all'ingresso che porta agli studi televisivi.

Gli applausi non sono di certo mancati da parte del pubblico presente in studio ma anche da quello a casa. Sicuramente durante questo anno, in molti, hanno continuato a ricordare sempre e comunque quel conduttore dall'animo gentile, che sapeva strappare sorrisi con le sue battute.

Fabrizio Frizzi era riuscito ad entrare sin dai suoi esordi in punta di piedi nel cuore di tutti e l'affetto del pubblico ad un anno dalla sua scomparsa ne è la prova.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!