Lo sceneggiato Bitter Sweet - Ingredienti d’amore sta appassionando tantissimi telespettatori. Le anticipazioni degli episodi che andranno in onda su Canale 5 tra qualche settimana svelano che il crudele Hakan Onder farà una scoperta spiazzante sulla moglie Demet grazie ad Asuman. Quest’ultima volterà le spalle alla diabolica bionda quando avrà il sospetto che abbia detto a Ferit Aslan che è stata lei a farlo separare dal nipote Bulut. La sorella di Nazli Piran si vendicherà nel peggiore dei modi visto che il cognato di Deniz apprenderà che sua moglie ha abortito a sua insaputa.

Ferit scopre il tradimento di Asuman, Hakan apprende dell’aborto della moglie

Nelle prossime puntate italiane Deniz verrà a conoscenza, tramite Ayla, che Nazli e Asuman nascondono un grosso segreto. Il musicista scoprirà che la sorella della cuoca è colei che ha fotografato la copia del documento che Demet e Hakan hanno utilizzato per poter ottenere l’affido di Bulut. L’ex fidanzato della cantante, quando si renderà conto che la Piran è davvero innamorata di Ferit, farà recapitare al ricco imprenditore la chiavetta usb che sua sorella Demet aveva cercato di far arrivare nelle mani dell’uomo.

Quest’ultimo deciderà di non farlo sapere a nessuno. Asuman, convinta che sia stata Demet a smascherarla, si vendicherà non rispettando il patto che avevano stretto. In virtù di ciò Hakan entrerà in possesso del referto medico riguardante l’aborto della moglie. Il malvagio imprenditore dopo aver appreso che sarebbe diventato padre perderà il senno della ragione visto che sarà sul punto di alzare le mani alla sua amata per aver interrotto la sua gravidanza senza avvisarlo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Fortunatamente l’Onder non farà del male alla moglie grazie all’intervento di Bulut che spaventato dalle urla chiederà a Nazli di raggiungerlo. La cuoca giungerà nell’appartamento di Demet e Hakan in compagnia di Deniz e Ferit, ancora sconvolti per aver scoperto che l’auto su cui viaggiavano Demir e Zeynep era stata manomessa.

L’Aslan accusa l’Onder, Demet decisa a vendicarsi

L’Aslan, dopo aver impedito ad Hakan di aggredire la moglie, lo accuserà di essere il responsabile della morte di sua sorella e di suo cognato.

A questo punto il ricco manager porterà il nipote alla sua villa per tenerlo al sicuro. Successivamente l’Onder, dopo aver costretto la moglie a dirgli di amarlo, le giurerà di non avere niente a che fare con il decesso dei genitori di Bulut. Intanto Ferit non si arrenderà dato che continuerà a lottare per far trasferire suo nipote in modo definitivo da lui. Il manager, deciso ad incastrare una volta per tutte Hakan, inizierà a condurre delle indagini con l’aiuto del suo fidato amico Engin.

L’Aslan inizierà a far controllare le registrazioni delle telecamere di sorveglianza poste nel garage della Pusula Holding senza sapere che il contenuto è stato già cancellato da Hakan e Bekir. Successivamente la signora Ikbal fornirà una pista a Ferit, per riuscire a scoprire chi è l’artefice del sabotaggio dell’auto. Il sospettato si rivelerà essere Celali, l’ex autista del defunto Demir, che verrà successivamente minacciato da Hakan e dagli scagnozzi del losco imprenditore.

Il marito di Demet, sapendo che il criminale ultimamente aveva avuto numerosi diverbi con suo cognato per averlo licenziato, gli ordinerà di dichiararsi colpevole del duplici omicidio. Il duro confronto tra l’Onder e Celali verrà interrotto dall’arrivo di Ferit e Nazli che purtroppo non riusciranno a farsi dare nessuna informazione. In seguito l’Aslan si recherà di nuovo nell’abitazione di Celali ma lo ritroverà in fin di vita. Quest’ultimo arriverà a confessare al ricco imprenditore che a sabotare i freni dell’automobile dei genitori di Bulut è stato Resul. Contemporaneamente a tutti questi avvenimenti Demet mediterà di farla pagare ad Asuman per averla tradita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto