È giunta ormai agli sgoccioli la soap turca Bitter Sweet-Ingredienti d'amore. Dalle anticipazioni della puntata di venerdì 6 settembre si apprende che Hakan Onder metterà alle strette la signora Leman, mentre Ferit Aslan annullerà tutti i suoi impegni di lavoro per trascorrere una giornata all'insegna della spensieratezza con la sua amata.

L'imprenditore e la moglie, dopo aver finalmente consumato il loro matrimonio, decideranno di non rientrare subito in città e di lanciarsi in una nuova e divertente esperienza.

Insieme e romanticamente, infatti, realizzeranno un oggetto in terracotta.

Anticipazioni del 6 settembre: Ferit e Nazli realizzano un manufatto in terracotta

Durante l'episodio numero 70 che verrà trasmesso su Canale 5 venerdì 6 settembre, Ferit e Nazli, dopo aver trascorso una notte in intimità in una casa abbandonata nel bosco, passeranno una giornata davvero speciale. Il manager e la cuoca, infatti, si prenderanno un giorno di ferie per rilassarsi un po'.

La cuoca, a questo punto, avrà una bellissima idea: imparare a lavorare l'argilla insieme al marito.

Nel frattempo Hakan, dopo aver teso una terribile trappola ad Asuman con la complicità di Muzaffer, si metterà alla ricerca della chef. Il malvagio imprenditore andrà su tutte le furie quando non riuscirà a trovare Nazli nel suo ristorante.

Ma l'ira di Onder si scatenerà soprattutto quando incontrerà la signora Leman, trasferitasi da poco a casa del figlio per approfondire la conoscenza della nuora.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Il marito di Demet, quando verrà accolto in casa dall'anziana donna, non avrà affatto una bella reazione, soprattutto quando la madre di Ferit lo metterà in guardia, dicendogli che non lo perderà di vista.

A questo punto Hakan arriverà a minacciare la sua interlocutrice, affermando che quasi certamente il figlio non sa che è rimasto orfano di padre proprio a causa del genitore di Aslan.

Infine Ferit e Nazli si metteranno in viaggio per tornare alla vita di tutti i giorni, portando con sé l'angelo di terracotta che hanno realizzato insieme.

Riassunto episodio del 3 settembre

Nella puntata che i fan italiani hanno potuto seguire il 3 settembre, Demet ha trasferito nel suo cellulare la registrazione della confessione di Hakan.

Nazli è rimasta senza parole quando ha visto Ferit raggiungerla in campagna. La cuoca ha detto al marito di essersi allontanata da Istanbul per chiarirsi le idee. Subito dopo la Pinar ha chiesto al manager di tornare a casa da solo, ma lui non si è lasciato convincere, preferendo aiutare la consorte nella raccolta delle olive.

Demet ha fatto ascoltare al marito la sua confessione in cui ha ammesso di essere l'assassino di Demir e Zeynep, e successivamente l'ha costretto a consegnarle l'arma da fuoco recante le sue impronte digitali in cambio del proprio silenzio.

Hakan però non si è perso d'animo e, dopo aver detto a Bekir di controllare che la registrazione non fosse stata inviata a qualcuno via mail, ha ordinato a Cihan di tenere sotto controllo la moglie.

Pelin si è recata a casa di Deniz per dirgli che i coniugi Aslan sono partiti insieme. Asuman si è intromessa nella conversazione, impedendo così al musicista di svelare il segreto del matrimonio all'ex fidanzata dell'imprenditore.

Ferit ha aiutato Nazli a cercare dei funghi nel bosco. Asuman ha raccontato a Pelin di essere riuscita a sfuggire da un uomo che voleva abusare di lei grazie a Deniz. Demet ha consigliato al fratello di continuare a lottare se vuole conquistare il cuore della Pinar, mentre la Turan ha rivelato ad Hakan che un certo Muzaffer ha molestato la sorella della cuoca.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto