L'ex coach di Amici di Maria De Filippi, Vittorio Grigolo, è stato sospeso dalla Royal Opera House perché accusato di molestie. A diffondere la notizia pare siano stati alcuni testimoni presenti al concerto, i quali si sarebbero immediatamente resi conto del fatto che il tenore avesse palpato una corista.

Gli altri membri dell'orchestra hanno dichiarato al tabloid The Sun di essere rimasti basiti dinanzi quella visione e di aver cercato in tutti i modi di porre fine a quella scena. Successivamente, poi, i responsabili della Royal Opera House hanno provveduto a diffondere un comunicato contenente la sospensione dell'artista.

Vittorio Grigolo è stato accusato di aver palpato una corista alla Royal Opera House

Il tenore Vittorio Grigolo, noché ex coach del talent show di Maria De Filippi Amici, è stato accusato di un reato molto grave, ovvero, quello di molestie. Nel corso di un concerto alla Royal Opera House, risalente al 18 settembre 2019, infatti, l'artista pare sia stato sorpreso a palpare una corista. Il tutto sembrerebbe essere accaduto dinanzi gli occhi attoniti del resto dell'orchestra. Stando a quella che è la ricostruzione dei fatti dei presenti, pare che alla fine della replica del Faust a Tokyo,Read l'uomo abbia incominciato ad assumere degli atteggiamenti inopportuni nei confronti di una ragazza presente.

Subito dopo questo avvenimento, i membri del coro hanno raccontato di aver chiesto all'artista di smetterla. Questo, però, non avrebbe fatto altro che indispettire ulteriormente il tenore al punto da generare un'accesissima discussione.

Il tenore ed ex coach di Amici è stato sospeso con un comunicato ufficiale

La Royal Opera House, dal canto suo, ha immediatamente provveduto a diffondere un comunicato ufficiale nel quale è stata diffusa la notizia circa la sospensione del tenore Vittorio Grigolo. I responsabili hanno chiarito di non essere in grado di commentare ulteriormente la questione dal momento che sono in atto delle indagini.

In attesa che si sappia con esattezza la dinamica dell'accaduto, però, è sembrato necessario agire in questo modo.

I responsabili del teatro, inoltre, hanno sostituito il tenore italiano con Georgy Vasiliev per l’ultima recita dell’opera.

Ricordiamo che, in un'intervista del 2015 rilasciata al settimanale Vanity Fair, il protagonista di questo assurdo scandalo pronunciò delle parole davvero molto pesanti in merito ai suoi "disturbi". L'uomo, infatti, disse: "Sono ossessionato dalle donne". Si attendono sviluppi nelle indagini.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!