Mercoledì 27 novembre, uscirà un nuovo numero di "F", la cui copertina è dedicata ad Emma Marrone e alla battaglia che ha da poco vinto contro la malattia. La cantante è tornata a parlare dell'operazione che ha subito a settembre scorso, della paura che ha avuto e della consapevolezza che ha raggiunto di essere molto fortunata rispetto a chi, a differenza sua, non è riuscito a guarire.

'Non ero nuova al problema'

La rivista "F" ha deciso di dedicare la copertina del numero che uscirà il 27 novembre ad uno dei personaggi più chiacchierati degli ultimi mesi: Emma Marrone.

L'artista, che sta scalando le classifiche con il nuovo album "Fortuna", si è raccontata sulle pagine del settimanale, soprattutto sulla malattia che ha dovuto affrontare pochissimo tempo fa.

Al giornalista che le ha chiesto se si sente una persona fortunata dopo quello che le è successo (la salentina ha dovuto fare i conti con un tumore all'utero per la terza volta in dieci anni), la cantante ha risposto: "Ho un gran c.... perché dopo un mese ero già a presentare il mio disco, mentre ci sono ragazzine che hanno combattuto il triplo di me e adesso sono sottoterra".

Una riflessione cruda ma molto realistica quella che ha fatto la vincitrice di Amici ricordando l'operazione di circa sette ore che ha affrontato attorno alla metà di settembre, circondandosi soltanto degli amici più cari e dei genitori. "Non ero nuova al problema, ma quando risuccede sei sempre impreparata", ha fatto sapere la pugliese. Dopo un iniziale momento di sconforto, la "Brown" ha raccontato di essersi fatta forza pensando a tutti i bambini che sono negli ospedali: questo l'ha resa più dolce e sensibile.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Gossip Amici Di Maria

Le parole di rassicurazione per mamma Maria

Sulle pagine del nuovo numero di "F", la Marrone ha anche ricordato che è la terza volta che si trova ad affrontare lo stesso male: "Ero una ragazzina e mi è rimasta una grande paura, che mi sono trascinata fino ad oggi. Credo che quella l'avrò sempre". Emma ha anche avuto bellissime parole per sua madre Maria che, nel periodo dell'intervento, ha riscoperto piccola e fragile: "Con lo sguardo le ho detto che non era colpa sua. Mi ha dato la vita, non ha messo al mondo una figlia rotta".

Al giornalista che le ha domandato se si sente pronta ad avere una famiglia tutta sua, la cantante ha risposto che non lo sa: per la 35enne, infatti, si può essere madre anche "accudendo" gli amici più cari, per i quali cucina spesso e volentieri. "Magari un giorno scappo con uno, mi sposo a Las Vegas e torno con tre figli adottati. Tutto può succedere", ha concluso l'artista nell'intervista che tutti i siti di Gossip stanno riportando ad un giorno dall'uscita della rivista in tutte le edicole.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto