Il caos mediatico scatenato dai commenti razzisti nei confronti del calciatore del Brescia Mario Balotelli non accenna ad arrestarsi. A schierarsi dalla parte del giocatore questa volta è la sua ex fidanzata Raffaella Fico, dalla quale ha avuto una bambina, Pia, riconosciuta nel 2014, due anni dopo la sua nascita. La showgirl è intervenuta a favore del padre di sua figlia nel programma televisivo in onda su Rai 1, Storie Italiane, condotto da Eleonora Daniele. Durante l'intervista la modella ha faticato a trattenere le lacrime ricordando degli episodi razzisti accaduti sia alla soubrette che alla piccola Pia.

Raffaella Fico si racconta a Storie Italiane

Raffaella Fico, nel corso dell'intervista, ha raccontato di aver incontrato il calciatore bresciano al termine della partita e di averlo visto visibilmente amareggiato ed infastidito. Ha anche ammesso di essere stata nel mirino di alcune persone che le hanno più volte mimato il verso della scimmia quando frequentava il ragazzo. I commenti razzisti, però, non si sono limitati solamente alla madre e al padre di Pia: anche la piccola, qualche anno fa, è stata discriminata per il colore della sua pelle: "Anche Pia è stata vittima di razzismo" ha raccontato la Fico.

Da qui la showgirl si è lasciata andare ad un lungo pianto, raccontando che un'altra bambina ha insultato sua figlia la quale, non riuscendo a comprendere cosa significassero quei brutti epiteti, ha chiesto alla madre una spiegazione.

Fortunatamente, col trascorrere degli anni, la piccola Pia non ha più dato adito agli insulti razzisti verso la sua famiglia, dimostrando di avere una grande maturità per i suoi 6 anni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

In base a quanto riportato dalla Fico durante la trasmissione, la figlia, vedendo un'intervista del padre Mario al termine della partita Verona-Brescia disputata allo stadio Bentegodi, ha subito voluto mandargli un messaggio per rincuorarlo ed appoggiarlo: ''Sono stupidi, non ascoltarli papà'', la frase inviata dalla piccola. Raffaella, infine, ha terminato il suo racconto sostenendo che è giusto parlare ed affrontare il tema delicato del razzismo, che nel 2019 non dovrebbe più esistere.

Eleonora Daniele dalla parte di Raffaella Fico

L'intervista della Fico ha molto colpito la conduttrice del programma Storie Italiane Eleonora Daniele che, subito dopo la messa in onda della puntata, ha voluto condividere un post sui social dando tutto il proprio supporto sia alla soubrette sia al calciatore Mario Balotelli. La conduttrice si è augurata che con la sana informazione e l'unione si possano sconfiggere l'ignoranza ed il razzismo, dichiarando che il giocatore ha fatto bene a ribellarsi dinnanzi a quei cori ricevuti allo stadio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto