La Serie TV "I Medici" è tornata in tv con l'attesissima terza stagione, che si annuncia ricca di colpi di scena. La trama della 2^ puntata trasmessa il 3 dicembre su Rai Uno, rivelano che Lorenzo, detto il Magnifico, cercherà una soluzione per fermare l'assedio della sua Firenze. Le salute di Lucrezia Donati, invece, peggiorerà, tanto da essere vicina al trapasso.

I Medici, 2^ puntata: Lorenzo cerca un modo per salvare Firenze

La serie tv con protagonista Daniel Sharman torna ad intrattenere i telespettatori italiani a più di un anno dalla messa in onda della seconda stagione.

Le anticipazioni di I Medici, riguardanti la 2^ puntata trasmessa martedì 3 dicembre 2019 su Rai Uno, rivelano che Lorenzo si recherà a Napoli per cercare di trovare un'alleanza con il Re Ferrante d'Aragona in modo da fermare gli attacchi a Firenze. Il sovrano, all'inizio, non sembrerà disposto a stringere un patto, tanto che il Magnifico punterà su Ippolita Sforza. L'uomo, infatti, approfitterà dell'amicizia che esiste tra Ferrante e quest'ultima per salvare la sua città.

Proprio Firenze sarà invasa dalle truppe del Regno, tanto da rischiare di sottomettere il potere mediceo.

Intanto, Clarice Orsini ritornerà nel capoluogo dopo aver trascorso un certo periodo all'estero. Qui la donna si troverà in grave difficoltà, in quanto sospetterà che il consorte l'abbia abbandonata. Il Magnifico, invece, architetterà uno stratagemma per fermare una volta per tutte l'egemonia di Ferrante. Infatti, metterà a repentaglio la propria vita pur di salvare la sua città.

Il Magnifico stipula un accordo con i regnati della penisola

Gli spoiler de I Medici, in onda domani 3 dicembre sul primo canale della tv di Stato, rivelano che i telespettatori assisteranno ad salto temporale di 7 anni.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Qui ritroveremo Lorenzo vincente, dopo essere riuscito a liberare la città dalle truppe del Regno di Napoli. Intanto, il suo principato e la Chiesa continueranno a farsi la guerra, tanto che il Magnifico non smetterà di sperare nella pace. Di conseguenza, il marito di Clarice porterà i principali regnanti della penisola a stipulare un accordo che potrebbe essere messo a repentaglio da Riario. Il crudele conte, infatti, cercherà spezzare la fragile alleanza tra Ferrara e Firenze a favore della guerra.

Lucrezia vicina al trapasso

Intanto, le condizioni di Lucrezia saranno disperate. La Donati, infatti, rivelerà a Clarice tutti i segreti riguardanti la gestione della banca famigliare. Qui la donna confesserà di essersi dovuta sacrificare per mantenere alto il suo primato e di non aver accettato i compromessi per sostenere la politica di Lorenzo. Dall'altro canto, quest'ultimo convincerà Giuliano a diventare prete per ottenere un ruolo di primo piano all'interno del Vaticano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto