Sharon Stone, popolare attrice statunitense, che ormai ha superato i sessant'anni, vincitrice ai Golden Globe, è stata recentemente al centro del Gossip, per via di una particolare notizia che l'ha vista protagonista nei giorni scorsi.

Il 30 dicembre infatti, sul suo profilo Twitter è comparso un messaggio che annunciava che il suo account Bumble era stato chiuso. Come conferma questo messaggio da lei scritto, l'attrice era iscritta quindi su un'applicazione di appuntamenti on line, in cerca forse del partner giusto.

Le applicazioni di incontri

Per chi non lo sapesse, Bumble è un'applicazione di incontri, al pari delle altre più famose: Tinder, Happn, Meetic, ecc.

In esse, dopo aver inserito le proprie foto, si può iniziare a scegliere un partner grazie a dei like che si possono lasciare sul profilo delle persone che si ritengono interessanti.

Se anche i nostri preferiti mettono like alle nostre foto, allora c'è un match, ovvero la possibilità di iniziare a chattare con l'ipotetico partner dei nostri sogni.

Sharon Stone cancellata da Bumble

Che cosa hanno potuto pensare gli uomini che hanno trovato sul loro schermo, mentre scorrevano le immagini, le foto di Sharon Stone? Beh, senza dubbio molti avranno segnalato il suo profilo come fake, immaginando fosse quindi falso e creato solo da qualcuno che non voleva mostrare realmente il proprio volto.

Ed ecco svelato quindi il possibile motivo della chiusura da parte degli admin di Bumble del suo profilo, sarà stata segnalata come falsa identità.

Il tweet sull'accaduto

Con un tweet l'affascinante attrice si è mostrata ironica e stupita per questa cosa. Ma i più stupiti sinceramente forse siamo noi nel leggere questa cosa. Una delle attrici più belle, famose e ricche di Hollywood, che cerca un partner on line. Forse si è stancata del suo cerchio di amicizie, del jet set e voleva passare qualche ora piacevole bevendo un drink con un uomo semplice, che conduce una vita normale.

Sharon Stone non ha dato spiegazioni su questo, ha solo richiesto a Bumble di non cacciarla fuori dall'"alveare". Nessuna replica è arrivata da chi gestisce l'app di incontri e nessuna notizia in merito al ripristino del suo account. Chissà se questa questione si è risolta, se l'attrice ha preferito iscriversi ad un'altra app concorrente, oppure se ha cambiato idea, preferendo quindi conoscenze reali.

Adesso, tutti gli utilizzatori di applicazioni di appuntamenti dovrebbero stare attenti quando vedono foto di attori, cantanti e calciatori, chissà che magari proprio dietro a quelli che crediamo profili falsi, non si celi invece la star che da anni ci fa battere il cuore.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!