Sossio Aruta e Antonio Zequila sono ormai i protagonisti indiscussi di questa quarta edizione del Grande Fratello Vip 4 che chiuderà i battenti mercoledì 8 aprile su Canale 5. L'ex calciatore e Er Mutanda, ormai non si risparmiano frecciatine, tanto essersi scontrati in più occasioni. Gli scherzi tra i due sono ormai all'ordine del giorno, sebbene facciano parte di una probabile strategia per accaparrarsi il montepremi finale. Oggi, il padre di Bianca ha accusato il rivale di stare recitando una parte all'interno del gioco, in quanto finge di provenire dal Nord, nonostante sia napoletano come lui.

Sossio Aruta accusa Antonio Zequila di recitare

Nervi tesi tra Antonio Zequila e Sossio Aruta all'interno della casa del Grande Fratello Vip 4. Oggi, quest'ultimo si è lasciato andate a delle affermazioni nei confronti di Er Mutanda durante una chiacchierata in giardino con Patrick Ray Pugliese. Nella fattispecie, l'uomo ha accusato il rivale di recitare una parte nella casa, in quanto si sforza di parlare con l'accento del Nord, affermando queste testuali parole: "Forse perché è abituato a recitare e le persone che sono abituate a recitare non sai mai se scherzano o meno".

Affermazioni che sono state ascoltate da Patrick, il quale ha condiviso in pieno l'opinione dell'ex calciatore. Il concorrente, infatti, ha preso le difese di quest'ultimo, affermado: "Tu non ostenti, non te la tiri e non sminuisci gli altri. Lui invece ha quello stile...". Infine, ha rivelato di aver rimproverato più volte Antonio, anche se invano, per il suo atteggiamento borioso.

L'ex calciatore primo finalista del Gf Vip 4, Er Mutanda indispettito

Tra Sossio e Antonio non corre buon sangue. Er Mutanda, infatti, ha dimostrato di esserci rimasto male quando Aruta è stato proclamato come primo finalista del Grande Fratello Vip 4, tanto da farlo presente a Licia Nunez. Durante la chiacchierata, l'uomo ha detto di non aver ancora digerito il fatto che l'ex calciatore sia arrivato in finale al posto dell'attrice, per la quale nutre una profonda amicizia.

A tal proposito, Zequila ha detto di essere molto curioso di conoscere la percentuale del televoto, affermando così: "Penso che sia una differenza minima".

Dello stesso parere è stato Alfonso Signorini, il quale ha definito l'ex calciatore un furbacchione, in quanto ha espresso la sua intenzione di devolvere il montepremi in beneficenza in caso di vincita in occasione del televoto per eleggere il primo finalista. Si prospetta, quindi, un nuovo confronto tra i due leader della casa a pochi giorni dalla diretta, in onda mercoledì 25 marzo 2020, dove si scoprirà chi sarà eliminato tra Licia, Fernanda Lessa e Antonella Elia.

Segui la nostra pagina Facebook!