Beatrice Valli è diventata da poco mamma della terza figlia, Azzurra. La compagna di Marco Fantini è stata criticata per aver espresso un suo parere sull’epidurale. Per questo la diretta interessata attraverso il suo profilo Instagram ha deciso di rispondere alle critiche.

Non è la prima volta che Beatrice viene criticata per le sue scelte. Nei giorni precedenti al parto, la giovane aveva risposto in modo piccato, a tutti coloro che l’aveva giudicata per essere mamma di tre figli a soli 25 anni: “Non capisco come possiate trovare qualcosa di cattivo su una cosa positiva”. Ricordiamo che Beatrice ha avuto il suo primogenito Alessandro a soli 17 anni.

Le parole di Beatrice che avrebbero scatenato l’ira di alcune donne

Beatrice Valli ha condiviso con i suoi follower i primi momenti della nascita di Azzurra. All’indirizzo della 25enne sono arrivate numerose domande proprio su come fosse avvenuto il parto. A tal proposito la giovane ha spiegato di aver partorito in modo naturale.

A chi le ha chiesto delle informazioni sull’epidurale, la giovane ha risposto: “Mai fatto per nessuno dei miei tre parti”. Beatrice poi ha aggiunto: “Bisogna soffrire qualche ora, non capisco perché farsi infilare un ago, Lo trovo assurdo.” Tali affermazioni avrebbero scatenato l’ira di alcune donne.

Addirittura qualcuno pare che abbia accusato la compagna di Marco Fantini di non sapere cosa sia il dolore.

A scanso di equivoci la diretta interessata ha precisato di non avere mai giudicato nessuno; di conseguenza non vorrebbe essere giudicata per le sue scelte. Inoltre parlando del suo primo parto, ha raccontato di avere avuto un travaglio di 27 ore e 4 ore di spinte. Nonostante tutto però aveva preferito non fare l’epidurale.

La replica della 25enne

Beatrice Valli ha sempre dimostrato di essere una persona aperta al confronto. Per questo motivo la giovane attraverso il suo profilo Instagram ha deciso di replicare alle critiche.

La neo mamma ha spiegato che non ha mai detto se l’epidurale sia giusta o meno farla: “Non deve passare il concetto che si debba fare come mangiare una caramella”.

Beatrice ha precisato che, quel determinato procedimento potrebbe mettere a rischio la vita di una mamma e dello stesso bambino.

Infine, prima di concludere il suo sfogo di fronte all’ennesima critica, Beatrice Valli ha dichiarato che il parto è una cosa molto dolorosa e ognuno lo affronta in determinate condizioni. La 25enne per una sua personale scelta ha sempre preferito evitare l’epidurale, poiché è contraria a quel tipo di procedimento. Poi, la compagna di Marco Fantini ha tagliato corto: “Ognuno è libero di fare ciò che crede”.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Google
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!