La fiction turca Come sorelle che vede protagoniste tre sorelle alla ricerca della verità sul proprio passato, continua a fare compagnia ai telespettatori italiani. Gli spoiler della quarta puntata in onda su Canale 5 il 29 luglio a partire dalle ore 21:20, raccontano che Okan (Burak Demir) e i suoi uomini saranno sulle tracce di Azra Yılmaz (Özge Özacar), che dopo aver capito di avere i minuti contati si rassegnerà al suo destino.

Ipek Gencer (Sevda Erginci) invece sarà nuovamente alla disperata ricerca di un modo per saldare i debiti accumulati dal marito. Nonostante ciò la donna rifiuterà l’aiuto economico di Sinan Malik (Seçkin Özdemir).

Come sorelle, spoiler 29 luglio: Ipek non vuole i soldi di Sinan, Okan trova Azra

Nel quarto episodio della serie tv turca e in programmazione su Canale 5 mercoledì 29 luglio, Ipek sarà sempre più in difficoltà per colpa dell’incendio divampato nei suoi magazzini. La donna non saprà ancora come estinguere i debiti della tenuta contratti da suo marito, dopo la perdita dell’olio prodotto. Ipek si recherà da suo zio Cemal con la speranza di riuscire a farsi dare un prestito, senza sospettare affatto che si tratta proprio del creditore di Tekin. A questo punto Deren in cambio di una grossa somma di denaro sarà decisa ad assumersi la colpa al posto del fratellastro Aras, per proteggerlo.

Successivamente Sinan deciderà di offrire i propri risparmi a Ipek, ricevendo però un netto rifiuto dalla ragazza.

Intanto Okan e i suoi scagnozzi metteranno piede a Günesli Bahçe per rintracciare Azra: quest’ultima dopo aver tentato di darsi alla fuga con l’aiuto di Mahir, non avrà altra scelta oltre a quella di consegnarsi ai criminali. Per finire Cahide, finalmente dopo l’uscita dalla prigione troverà un lavoro alla tenuta, lo stesso giorno in cui Cemal e la vera Çilem arriveranno alla villa per fare visita a Ipek.

Riassunto episodio del 22 luglio

Nella terza puntata, andata in onda il 22 luglio, Sinan è stato accusato ingiustamente dell’omicidio di suo padre Tekin. Il ragazzo è stato subito scagionato per mancanza di prove contro di lui, ma la polizia l’ha costretto a rimanere in città. Nel frattempo Cahide ha rinunciato a sposare Cemal, dopo aver appreso grazie a Gulistan che il suo promesso sposo non era intenzionato ad uscire dalla vita delle sue figlie.

In seguito Ipek ha perso tutto l’olio che avrebbe dovuto vendere a causa di Cemal, pur avendo trovato il denaro per pagare la prima delle tre rate del debito contratto da suo marito. Quest’ultimo ha fatto cadere la ragazza nella disperazione totale, per non aver potuto pagare i creditori.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!