Anche questa settimana si rinnova l'appuntamento con la serie fantascientifica Manifest. Venerdì 24 luglio andrà in onda in seconda serata su Canale 5 la quarta puntata della seconda stagione, composta dagli episodi 10 e 11 rispettivamente intitolati "Cambio di rotta" e "La fenice".

Il primo sarà incentrato sul parto prematuro di Grace, mentre il secondo si soffermerà sul peggioramento delle condizioni di salute di Zeke e sulle chiamate che dovranno seguire Michaela, Ben e Tj, i quali riusciranno a impedire a un uomo di togliersi la vita.

Grace viene ricoverata in ospedale

Le anticipazioni dell'episodio "Cambio di rotta" riportano che Jared ideerà un piano pericoloso per smascherare il gruppo di fanatici che vorrebbero uccidere i sopravvissuti del volo 828.

Il detective riuscirà a portare a buon fine l'operazione e avrà modo di salvare la vita anche a Zeke e Michaela.

Mentre starà affiancando Ben in una delle sue "chiamate", Grace scivolerà sulla riva di un fiume e le si romperanno le acque. La donna verrà trasportata in ospedale dove dovrà essere sottoposta ad un'operazione d'urgenza. A questo punto, però, Ben si ritroverà costretto a scegliere fra la vita di sua moglie e quella della sua bambina. Alla fine opterà per Grace che finirà in sala operatoria. Per fortuna, grazie ad una serie di coincidenze benevole, sia la madre che la bimba supereranno incolumi l'intervento e il parto.

Saavi cercherà di salvare la vita a Zeke

Gli spoiler dell'episodio "La fenice" rivelano che Zeke inizierà a seguire la terapia sperimentale messa a punto da Saavi, senza però ottenere i risultati sperati.

Il suo stato di salute generale peggiorerà, e il giovane si convincerà sempre di più che ormai la sua "Data di Morte" sia vicina e che non si potrà fare più nulla per impedire che ciò accada.

Zeke, preso dalla delusione e dallo sconforto, comincerà a riflettere sulla sua vita, mentre Saavi proverà a fare di tutto per evitare che muoia prematuramente.

Michaela avrà una "chiamata" mentre starà indagando su un traffico illecito di di anfetamine. Una voce, infatti, chiederà alla giovane di liberare un criminale e di lasciarlo fuggire per far sì che la polizia non possa raggiungerlo. Invece Ben e Tj avranno delle "chiamate incrociate" che li condurranno da un uomo che sarà sul punto di togliersi la vita.

Unendo le loro forze, riusciranno a impedire allo sconosciuto di suicidarsi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!