Riccardo Guarnieri ha fatto breccia nel cuore dei telespettatori di Uomini e donne grazie alla sua storia con Ida Platano. Apprezzato soprattutto dalle telespettatrici anche per il suo fisico statuario, negli ultimi anni ha ottenuto un successo travolgente, che lo ha portato a essere uno dei protagonisti del dating show più seguiti su Instagram, con oltre 230.000 follower.

Riccardo Guarnieri, le origini

Riccardo Guarnieri è nato a Statte, in provincia di Taranto, il 29 marzo del 1979. Attualmente risiede nella città pugliese, dove vivono anche i suoi genitori. Ha un fratello, una sorella e dei nipoti.

Nella vita è un operaio e lavora in un’azienda situata proprio a Taranto.

Ama molto lo sport e la cura dell’aspetto fisico, dettagli che molto spesso ha mostrato anche all’interno di Uomini e Donne, durante le sfilate dei cavalieri del trono over. Alle spalle ha già avuto una convivenza abbastanza tormentata e quando la storia è finita è tornato a vivere con i suoi genitori.

Questa situazione l’ha portato alla ricerca dell’amore all'interno di Uomini e Donne agli inizi del 2018. Durante la sua scheda di presentazione aveva dichiarato di essere alla ricerca di una donna “bella, intelligente, molto attraente e dal carattere forte”, con cui vorrebbe “costruire qualcosa d'importante”. Nel suo futuro Riccardo, infatti, aspira ad avere una famiglia e dei figli.

Il debutto a Uomini e Donne

Appena giunto in studio i suoi occhi sono caduti subito su Ida, che in quel momento era corteggiata anche da un altro cavaliere molto amato dal pubblico: Sossio Aruta. La dama, però, è sempre stata più propensa a proseguire la conoscenza con Riccardo, anche se fatta di tanti alti e bassi. All’inizio la relazione vacilla, tra segnalazioni e abbandoni i due si ritrovano a concludere la loro conoscenza.

Alla fine però, nella puntata del 9 maggio del 2018, i due decidono di abbandonare il programma insieme.

Per la coppia arriva la prova del nove con la partecipazione all'edizione del 2018 di Temptation Island. All’interno del docu-reality, però, i problemi nascono proprio a causa della complicità di Riccardo con la tentatrice Stefanì. Questo legame porta il cavaliere a scontrarsi duramente con Ida durante il falò di confronto finale, ma alla fine l’amore trionfa e i due decidono di lasciare il programma insieme, con la promessa che Riccardo avrebbe lasciato Taranto per raggiungere la sua fidanzata a Brescia.

Però non è tutto oro quello che luccica e le divergenze tra Ida e Riccardo non si sono appianate. Lui non si trasferisce da lei e la loro storia arriva a un punto di non ritorno.

La rottura con Ida Platano

Dopo la fine della relazione con Ida, Riccardo torna in trasmissione e inizia una frequentazione con Roberta Di Padua. Quest’ultima è molto presa dal cavaliere, ma alla fine la conoscenza si conclude dopo poche settimane. Il cuore di Riccardo batte nuovamente per Ida, soprattutto nel momento in cui la dama sembra iniziare una conoscenza seria con Armando Incarnato. Quel evento porta il cavaliere tarantino a dichiararle tutto il suo amore tramite un lettera, occasione in cui le chiede se vuole diventare sua moglie. La dama all’inizio tentenna, ma alla fine arriva il sì.

Iniziano le prove di convivenza. Lui si ritrova molto spesso a Brescia da lei e la coppia si ritrova a trascorrere il lockdown insieme. Il periodo di convivenza forzata, però, riporta le discussioni di sempre. Per questo motivo i due decidono di separarsi, come annunciato dalla stessa Ida nel numero del 10 luglio di Uomini e Donne Magazine. I due non si sono ancora detti addio ufficialmente, ma come ha affermato la dama: “Sono due mesi che non ci vediamo e ho capito che probabilmente lui non è in grado di darmi quello di cui ho bisogno”.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!