Serena Enardu è al centro dei Gossip per via di alcuni video e fotografie apparse sul suo profilo social. L'ex tronista di Uomini e Donne nei giorni scorsi ha partecipato alla festa di compleanno di una sua amica e il marito della festeggiata ha fatto mettere sulla torta una bandierina con una svastica. Dopo aver pubblicato su Instagram alcuni scatti che riprendevano il dolce e il simbolo, Serena Enardu è stata presa di mira dai fan che si sono scagliati con commenti negativi e minacce di morte. Nella giornata di lunedì 17 agosto, l'ex gieffina si è sfogata sui social dicendo che ora passerà alle vie legali, denunciando chi le ha rivolto parole negative.

Serena Enardu si sfoga su Instagram e denuncerà gli hater

Serena Enardu ha voluto avvertire sia gli utenti dei social che l'hanno attaccata con minacce di morte, sia alcune pagine web che hanno riportato la vicenda, aumentando l'odio nei suoi confronti: ''Le cose non mi scivolano addosso''. Serena ha continuato dicendo: ''Sono stata definita ignorante e in mille modi da giornalisti, influencer laureati che probabilmente prima di aprire la bocca non hanno dato una lettura alla legge, perché io non ho commesso nessun reato, ma ne ho subiti diversi''. Serena Enardu ha spiegato che non starà ferma a guardare.

Secondo Serena Enardu fra un po' se ne parlerà ancora

Serena Enardu ha proseguito le sue dichiarazioni sulle sue storie Instagram, affermando che il tempo non farà dimenticare l'episodio, ma se ne parlerà ancora e ha aggiunto che chi ha commentato la vicenda con insulti e minacce di morte ha commesso un reato: ''Siccome io non ne ho commesso, ma quelle persone si, per un po' di tempo interrompo le mie ferie e mi dedicherò a guadagnare qualcosa da voi.

Non è giusto che la stampa e le persone aprano bocca e mi dicano ignorante, quando i primi ignoranti siete voi''. L'ex tronista ha suggerito alle persone di guardare cosa dice la legge: ''Ci vedremo in un'altra sede''. Serena ha chiesto agli hater di smetterla di mandarle messaggi minatori: ''Il mio telefono finirà in procura''.

Dopo le minacce Serena Enardu passa alle denunce

Dopo aver avvertito i suoi follower che passerà alle denunce, Serena Enardu ha spiegato che se gli hater continueranno a mandarle messaggi e minacce, per lei sarà solo un vantaggio: ''Sarà ancora più importante definire chi è il criminale qui, così si definiscono bene tutte le figure''. L'ex gieffina è rimasta turbata dalla vicenda e ha detto di essere stanca.

A detta di Serena Enardu, qualcuno ha inviato anche messaggi ai suoi sponsor: ''Evitate di andare a riempire anche le loro mail, i loro direct di messaggi in cui dite il vostro inutile parere ignorante''. Serena ha terminato i video sulle sue storie Instagram, ringraziando chi l'ha sostenuta in questi giorni.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!