Andrea Iannone è stato protagonista di uno sfogo su Instagram. Sebbene il pilota di Vasto non abbia fatto alcun nome o riferimento, il 30enne potrebbe aver replicato all'intervista di Soleil Sorge rilasciata al settimanale Chi. L'ex compagno di Belen Rodriguez, infatti, ha dichiarato di essere allibito per le cose lette su alcune testate giornalistiche.

Lo sfogo di Iannone

Andrea Iannone nella tarda serata di mercoledì 9 settembre, ha postato su Instagram un breve messaggio. Il giovane ha esordito: "Da anni continuo a restare nel mio silenzio. Sono allibito da ciò che determinate testate e/o persone scrivono sul mio conto".

Infine, l'ex compagno di Belen Rodriguez ha sottolineato che lui non ha mai alimentato i pettegolezzi di Gossip, ma al contrario desidererebbe vivere al meglio le sue passioni con rispetto e in silenzio.

Nell’ultimo numero del settimanale Chi, l’influencer italo-americana Soleil Sorge è stata protagonista di una lunga intervista. L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha spiegato che Iannone si sarebbe avvicinato a lei in Sardegna mentre entrambi erano ospiti nella villa di un amico in comune. A detta della 25enne, lo sportivo per tutto il tempo sarebbe stato carino e gentile con lei, ma quest'ultima gli avrebbe rifilato un "due di picche". Inoltre, Sorge ha espresso il suo pensiero sul 30enne che, secondo lei, sarebbe un personaggio affamato di popolarità.

Per l’ex naufraga l’unico filo conduttore che legherebbe Iannone a Belen Rodriguez e Giulia De Lellis (entrambe sue ex fidanzate) sarebbe la visibilità. Parole che potrebbero non essere state apprezzate dal diretto interessato.

Signorini: 'Andrea doveva essere al GF'

Nell'ultimo numero del magazine Chi, si è parlato anche dell’assenza di Andrea Iannone al Grande Fratello Vip 5.

Stando a quanto riferito dal conduttore del reality show: "Andrea aveva praticamente già firmato". All'ultimo sarebbe saltato tutto, a causa dello spostamento della sentenza disciplinare fissata al 15 ottobre.

Insomma da quanto è emerso dal racconto di Alfonso Signorini, Iannone sarebbe dovuto entrare nella casa più spiata d'Italia. Insieme a lui avrebbe dovuto varcare la porta rossa anche Giulio Berruti.

La partecipazione dell'attore però è stata frenata da alcuni impegni di lavoro presi in precedenza e sopraggiunti all'ultimo momento. Chi invece avrebbe rifiutato di entrare nella casa di Cinecittà, invece, sarebbe Morgan.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!