Tommaso Zorzi durante una chiacchierata con i suoi coinquilini ha espresso un commento negativo su Lorella Cuccarini. Scendendo nel dettaglio, il concorrente del Grande Fratello Vip 5 ha criticato la presentatrice per la sua posizione sui matrimoni e sulle adozioni gay.

Il commento di Zorzi

Tommaso Zorzi sta dimostrando di non avere peli sulla lingua. Nelle scorse ore, l'influencer ha confidato ai suoi conquilini: "Ultimamente Lorella Cuccarini mi sta sul c..". Il 25enne ha sostenuto che la presentatrice televisiva ha fornito la sua opinione contro i diritti dei gay troppe volte. A detta di Zorzi, il singolo "La notte vola" è diventato famoso perché è stato ballato da moltissime persone gay.

Durante la chiacchierata Francesco Oppini ha affermato che in effetti, Cuccarini non è per niente simpatica. Al contrario Stefania Orlando ha spezzato una lancia a favore della ballerina e conduttrice romana: "Non è contro i diritti dei gay". Secondo la gieffina, la sua collega essendo molto cattolica è contraria ai matrimoni e alle adozioni tra persone appartenenti alla comunità LGBT.

Non convinto di quanto dichiarato dalla Orlando, Tommaso Zorzi ha rincarato la dose: "Nel 2020 non puoi rompere". Infine, l'influencer lombardo ha tagliato corto: "Heather Parisi l'ha asfaltata e mi sembra una un po' più intelligente".

Cuccarini risponde all'attacco di Zorzi

In seguito alle affermazioni di Tommaso Zorzi, la diretta interessata ha deciso di intervenire.

Attraverso un post pubblicato, su Instagram, Lorella Cuccarini ha spiegato che di solito non risponde alle provocazioni ma questa volta non può restare in silenzio. L'ex conduttrice de La Vita in diretta ha precisato che il suo silenzio potrebbe essere scambiato come un "assenso".

Cuccarini ha esordito: "Quando esprimo un'opinione non è mai contro qualcuno".

La 55enne romana ha sottolineato che essere dipinta come una donna omofoba la ferisce profondamente. Al contrario Lorella ha affermato di avere sempre elogiato il lavoro di tutti senza mai porre barriere. Tuttavia la questione legata alle adozioni o alla pratica dell'utero in affitto non la trovano affatto d'accordo. Per Cuccarini questo non significa essere contro la comunità LGBT.

Successivamente la conduttrice televisiva ha affermato: "Se avessi un figlio gay, lo amerei profondamente". La diretta interessata ha spiegato che a volte si può non essere d'accordo su certe cose, ma questo non significa essere omofobi. Infine, Lorella Cuccarini ha concluso il suo intervento invitando Tommaso Zorzi a prendere insieme un caffè una volta terminata l'esperienza al Grande Fratello Vip 5: "Probabilmente mi conosci solo per quello che leggi su di me".

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!