Secondo le ultime anticipazioni della seconda stagione della serie televisiva italiana Nero a metà, nella terza puntata che andrà in onda giovedì 24 settembre su Rai 1 ci saranno diverse novità e colpi di scena. In particolare, in questo terzo appuntamento verranno trasmessi il quinto e il sesto episodio della fiction, intitolati rispettivamente Quello che resta e Qualcosa di troppo. Entrando nello specifico, l'ispettore Guerrieri interpretato da Claudio Amendola e il suo vice Malik saranno costretti ad affrontare non solo nuovi e più intricati casi ma, anche e soprattutto, vicende personali che mineranno gli equilibri interni della squadra.

Carlo e Marta sempre più vicini

Nel quinto episodio si indagherà sulla scomparsa di un ragazzo, i cui vestiti verranno ritrovati nel cortile della sua scuola. Il ragazzo era da tempo vittima di bullismo e nessuno dei suoi compagni di classe vorrà dare informazioni per aiutare le forze dell'ordine nell'indagine.

Poco dopo però le cose cambieranno quando verrà ritrovato il corpo senza vita del giovane. Nel frattempo, Mario Muzo uscirà dal carcere in quanto avrà ottenuto i domiciliari e il suo collega Malik inizierà a pensare che l'uomo abbia ucciso sua moglie. Invece, per Carlo la morte di Olga è collegata a quella di Paolo. Intanto, Carlo e Marta saranno sempre più vicini, ma non cederanno ai loro sentimenti.

Guerrieri vorrà rispettare sua moglie, mentre l'ispettrice sarà ancora devastata dalla morte del figlio. Poi ci sarà Alba che vorrà trovare sua madre a tutti i costi.

Olga e Paolo sono stati uccisi dalla stessa persona

Nel sesto episodio, un uomo verrà trovato morto nella sua abitazione e dopo le prime ricostruzioni si scoprirà che è stato ucciso.

In particolare la psicologa, che aveva la vittima in cura, proverà a dare una mano alle indagini e si legherà molto a Malik.

Successivamente, Muzo riuscirà a dimostrare la sua innocenza e si capirà che Olga e Paolo sono stati uccisi dalla stessa persona. Infine, Malik aiuterà la sua ex a cercare la madre e i due nasconderanno il tutto a Guerrieri.

Quest'ultimo non riuscirà più a trattenere tutto quello che prova per Martina ma verrà scoperto da sua moglie.

Non ci resta che aspettare la messa in onda dei prossimi episodi di Nero a metà, per scoprire ulteriori novità sulla morte di Olga e Paolo. Intanto, per chi non avesse avuto la possibilità di vedere tutte le puntate durante il passaggio televisivo su Rai 1, potrà sempre recuperarle in qualsiasi momento mediante la piattaforma gratuita di Rai play. L'appuntamento con la terza puntata della fiction è per giovedì 24 settembre in prima serata su Rai 1 alle 21.25.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!