Per Can Yaman, l'attore protagonista della Serie TV DayDreamer - Le ali del sogno, è giunto il momento di raccontarsi senza filtri nel salotto di Verissimo, il fortunato talk show del sabato pomeriggio di Canale 5. Il 10 ottobre, a partire dalle 16, andrà in onda la lunga intervista che l'attore ha fatto con Silvia Toffanin dove tra le altre cose si è parlato anche del suo rapporto con Demet Ozdemir, l'attrice che nella celebre soap opera veste i panni di Sanem, la ragazza che ha fatto perdere la testa al fotografo Can Divit.

Le dichiarazioni di Can Yaman sull'attrice Demet di DayDreamer

La coppia Can-Sanem in questi mesi ha fatto sognare milioni di spettatori e fan italiani, i quali hanno sperato che potesse esserci un colpo di fulmine tra i due anche nella vita reale.

Peccato, però, che tra i due non c'è mai stato nulla se non per finzione nella serie tv.

La conferma è arrivata proprio da parte dello stesso attore nel corso dell'intervista a Verissimo, dove ha ribadito a chiare lettere che lui e Demet sono solo amici. 'Mi ha aiutato molto sul set, speriamo di lavorare ancora insieme', ha dichiarato Yaman a Silvia Toffanin aggiungendo poi che gli piacerebbe molto poter tornare a lavorare di nuovo con Demet. Un sogno che potrebbe diventare realtà in futuro? Chissà.

Di sicuro la coppia Can-Sanem protagonista di DayDreamer ha fatto sognare milioni di fan non soltanto in Italia ma anche nel resto del mondo dove è stata trasmessa la soap opera e una loro 'reunion' lavorativa sarebbe sicuramente molto apprezzata e gradita dal pubblico.

L'incontro tra Can Yaman e il regista Ferzan Ozpetek

E poi ancora, nel corso dell'intervista rilasciata a Verissimo, l'attore ha confermato che durante questo nuovo soggiorno in Italia ha avuto modo di incontrare a Roma anche il celebre regista Ferzan Ozpetek. Can Yaman ha ammesso di essersi trovato molto bene, aggiungendo che si erano sentiti diverse volte telefonicamente ma non si erano mai visti dal vivo.

'Speriamo di poter fare qualcosa di bello insieme, magari un film', ha dichiarato Can anche se al momento i tempi non sarebbero ancora maturi per parlarne ufficialmente, ma qualcosa potrebbe succedere.

Le confessioni di Can sul suo futuro

L'attore ha poi ammesso di non essere un grande sognatore, piuttosto preferisce restare con i piedi per terra e vivere il presente.

'Non mi fermo quasi mai a pensare ai progetti', ha dichiarato Can aggiungendo che l'aspetto positivo del mestiere dell'attore è proprio quello di non sapere mai cosa accadrà in futuro.

Yaman, per esempio, non avrebbe mai pensato fino a qualche anno fa di ottenere successo in Italia ma poi è accaduto e tutto questo è sicuramente merito della sua bravura.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!