Roberto Farnesi, l'attore che interpreta Umberto Guarnieri nella soap Il Paradiso delle Signore, è intervenuto il 6 ottobre nel programma condotto da Serena Bortone su Rai 1, Oggi è un altro giorno. Nel corso dell'intervista ha svelato alcune anticipazioni sulla serie tv: "Sono a New York per salvare la mia bella contessa Adelaide (ha detto riferendosi al suo personaggio, Umberto, ndr) perché presumo che il compagno che ha scelto non sia adeguato, che nasconda qualcosa".

Adelaide torna a Milano grazie al commendatore

Umberto Guarnieri e la contessa Adelaide di Sant'Erasmo "sembrano nati per stare insieme", ha sottolineato la conduttrice Bortone.

A quest'affermazione, Farnesi ha replicato che ne Il Paradiso delle signore non c'è niente di certo: di sicuro ci saranno dei colpi di scena. Gli spoiler delle prossime puntate della soap riportano che Adelaide (interpretata da Vanessa Gravina) tornerà a Milano abbastanza provata e senza il suo consorte Achille. Sarà proprio il cognato Umberto Guarnieri a raggiungerla oltreoceano, permettendole di rientrare in Italia.

Farnesi ha svelato che il marito di Adelaide potrebbe nascondere un segreto, e ha anticipato che nei prossimi episodi la serie televisiva "si tingerà di giallo".

Farnesi su Guarnieri: 'Condividiamo l'esperienza di essere imprenditori'

Roberto Farnesi nella vita dirige un'azienda proprio come il suo personaggio Umberto Guarnieri, il quale ha acquisito le quote del grande magazzino milanese il Paradiso.

"Ma lui è un po' più cattivello, cinico - ha precisato l'attore - Per fortuna non mi ha influenzato nella vita, sono rimasto buono". L'attore originario di Navacchio (provincia di Pisa), ultimogenito dopo tre sorelle, è nato quando il suo papà, bersagliere dell'esercito, aveva 56 anni, ed è stato cresciuto in una famiglia con una mentalità abbastanza "aperta".

L'artista toscano ha dovuto fare i conti con la prematura scomparsa del genitore, il quale non ha fatto in tempo neppure a vederlo recitare.

Ha raccontato che da piccolo è stato un po' "ribelle", e non a caso è stato espulso dalle scuole medie. "Una volta ho lasciato l'acqua aperta in bagno e ho allagato tutto il corridoio, ero un teppistello", ha detto Roberto Farnesi.

L'attore toscano vittima di una stalker

Farnesi ha raccontato di aver avuto in passato alcune esperienze spiacevoli con le donne, come quando è stato perseguitato da una stalker che è piombata più volte in casa sua. Ha spiegato che si è visto costretto a denunciare questa persona poiché era diventata un po' aggressiva: "Una volta ha tirato un cazzotto al vetro della mia auto".

"Giustizia è stata fatta - ha sottolineato - Ma voglio dire una cosa: quando si tratta di un uomo, può suscitare ilarità o scetticismo. E questa cosa all'inizio è stata presa un po' alla leggera", ha rimarcato Farnesi nel ricordare con rammarico questa particolare vicenda della sua vita che ora è stata superata grazie all'intervento delle forze dell'ordine.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!